Laboratorio pratico di Lingua dei Segni Italiana “Comunicare con la LIS”

0
307 Numero visite
Pubblicità

Pubblicità

Il laboratorio pratico di Lingua dei Segni Italiana ‘Comunicare con la Lis’ si svolgerà ogni mercoledì dalle 16 alle 19 e si concluderà, salvo imprevisti, entro la fine di dicembre. Possiamo accogliere ancora qualche iscritta/o. Le iscrizioni sono considerate in ordine di arrivo. Il laboratorio ha quali obiettivi fornire ai partecipanti una competenza comunicativa spendibile in diversi ambiti, favorire la diffusione della Lis come mezzo di comunicazione tra sordi ed udenti, e far conoscere la cultura dei sordi.

CAGLIARI in via dei Pisani 9 – AVVIO IMMINENTE

ISCRIZIONI APERTE SINO AL 25 SETTEMBRE

Il laboratorio è rivolto a tutte le persone che abbiano interesse a comunicare utilizzando la Lis e la partecipazione non richiede alcun particolare requisito.

Il laboratorio avrà un monte ore complessivo di sessanta ore, cinquanta delle quali dedicate all’insegnamento della Lis, da svolgersi in presenza dei partecipanti, e dieci di approfondimenti sulla cultura dei sordi, in autoformazione guidata.

Il laboratorio LIS consente raggiungere una buona competenza comunicativa di base in Lingua dei Segni Italiana spendibile in diversi ambiti; ampliare la conoscenza relativa alla cultura dei sordi e la sordità; relazionare in maniera efficace con le persone sorde; favorire l’integrazione delle persone con deficit uditivo.

I contenuti del laboratori sono in sintesi; I sordi nella società attuale. Come comunicare con i sordi. Cosa è la LIS e la dattilologia. Come presentarsi: i nomi, le caratteristiche e i ruoli delle persone. L’ambiente scolastico e l’ambiente sociale e le relative azioni. I vocaboli, le espressioni e i modi di essere più frequenti.

La LIS viene insegnata sotto forma di vocaboli e frasi inseriti in un contesto che simuli situazioni reali. Il percorso sarà arricchito da proposte didattiche quali letture mirate, film, testimonianze di persone sorde, report costanti ecc.

Ai partecipanti sarà consegnato il materiale didattico utile a facilitare l’apprendimento della lingua e cultura dei sordi e la sordità. Sarà favorito l’incontro con persone sorde. Al termine sarà rilasciato attestato valido anche come credito universitario e scolastico e come percorso di alternanza scuola lavoro. Il rilascio dell’attestato prevede una semplice prova pratica finale. E’ possibile accordo per carta docenti (le cui condizioni sono da stabilire anticipatamente).

Il costo è di 280 euro onnicomprensivi di tessera assicurativa e qualsiasi altro onere.

Gli incontri saranno condotti da Rosa Pes, esperta Lis e figlia di persone sorde. La referente del laboratorio è Virginia Marci, presidente di Pixel Multimedia.

E’ possibile richiedere informazioni via telefono o Whatsapp al numero 338 8134040, o via e-mail all’indirizzo

associazionepixelmultimedia@gmail.com

Notizia