Imparare la lingua dei segni, anche a Viterbo si può

0
664 Numero visite
Pubblicità

E’ quanto accade con l’associazione culturale “Perché io segno” che ha riportato i corsi di Lingua dei segni nella provincia di Viterbo e punta per il 2018 a raddoppiare il numero degli studenti e di conseguenza a anche quello dei futuri operatori nel settore.

Pubblicità

Chi partecipa a questi corsi lo fa per vari motivi, chi per aumentare le proprie capacità  professionali come Ester, 23 anni, educatrice, o come Osvaldo, 65 anni che ha deciso di mantenersi giovani affiancando agli impegni teatrali e letterari anche un corso dove per comunicare non serve la voce ma le mani, studenti tanto diversi all’€™anagrafe quanto uguali nell’€™impegno in classe.

Per info sui corsi e sul fantastico mondo della Lingua dei segni: mail, percheiosegno@gmail.com; cellulare 329-4278442.

Associazione culturale “Perché io segno

http://www.tusciaweb.eu

Notizia