Giovani e autonomia siciliana. Progetto di MCL per favorire conoscenza nelle nuove generazioni

0
488 Numero visite

L’Unione Provinciale MCL – Movimento Cristiano Lavoratori – di Trapani, con il sostegno della Presidenza generale MCL e con collaborazione dell’Associazione Araba Fenice di Castelvetrano, ha registrato l’intervista di Walter Augugliaro, dei  giovani  del MCL di Trapani, al Prof. Avv. Gaetano Armao dell’Università di Palermo su “Cosa è importante che i giovani sappiano dell’Autonomia siciliana”.

foto-intervista-ad-armao-57961c453e111L’intervista  è una parte di un’interessante realizzazione di un sussidio multimediale didattico di “educazione alla cittadinanza” destinato principalmente agli studenti diciottenni, che sono prossimi ad esercitare per la prima volta il proprio diritto – dovere di esprimere il voto, affinché essi abbiano le basilari conoscenze dell’organizzazione sociale regionale, nazionale ed europea per acquisire, quindi, la consapevolezza di essere allo stesso tempo cittadini siciliani, italiani e dell’Unione europea, preparati al loro ruolo di partecipazione alla vita democratica della società in cui vivono.

Alle autorità scolastiche competenti ed ai docenti di “educazione civica” degli Istituti di istruzione superiore sarà offerto, quindi, di proporre  un breve documentario su ciò che è essenziale sapere dello Statuto speciale della Sicilia, della Costituzione e dell’essere cittadini europei, impegnando in classe complessivamente per circa 40 minuti gli studenti del penultimo e dell’ultimo anno, tradotto nella LIS (Lingua dei segni italiana) per i giovani sordi, inserendo una apposita finestra nel video.

 

http://castelvetranonews.it

Notizie via email