A Pechino una libreria senza barriere

0
9 Numero visite

(XINHUA) – PECHINO, 23 APR – La Shanyuan Book Chamber misura 308 metri quadrati ed è dotata di un design senza barriere in ogni angolo dei suoi locali. Tutti gli scaffali e i tavoli sono a forma di arco e non ci sono soglie né gradini.

Secondo Luo Yan, scrittrice di 65 anni, nella maggior parte delle librerie lo spazio tra gli scaffali è troppo stretto per permettere il passaggio della sua sedia a rotelle. Tuttavia, nella Shanyuan Book Chamber si sente libera di spostarsi a suo piacimento. È particolarmente entusiasta dei tavoli da lettura per sedie a rotelle, che offrono abbastanza spazio per far passare comodamente le ginocchia al di sotto del piano.

La libreria offre una varietà di testi in braille che trattano scienza, tecnologia, filosofia, lavoro e altri generi.
In fondo al negozio, c’è una piccola sala cinematografica di 19 metri quadrati equipaggiato con un dispositivo speech-to-text che permette ai non udenti di seguire i film. La libreria possiede oltre 300 film doppiati, appositamente donati dalla Communication University of China per le persone ipovedenti.

“Anche se c’è solo una persona a prendere appuntamento per guardare un film, noi lo accendiamo gratuitamente”, ha dichiarato Zhang.

La libreria senza barriere ha ottenuto il sostegno della China Disabled Persons’ Federation (CDPF), dalla scelta del luogo, fino alla progettazione e alla decorazione.

 

Newsletter