Pubblicità

di Pasquale Sorrentino

Pubblicità

Benedetta de Luca, l’influencer che ha creato una linea di moda ‘accessibile’ perché vuole combattere il pregiudizio secondo cui le persone con disabilità siano costrette a usare solo abiti comodi e non alla moda, ha coronato il sogno di sfilare sul tappetto rosso della 78esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, in occasione della presentazione del film “La scuola cattolica”.

«È stata una grandissima emozione, poter sfilare sul red carpet così prestigioso. Essere per me lì è stato davvero importate per cercare di abbattere stereotipi e pregiudizi legati al mondo della disabilità e far capire che anche una donna con disabilità può essere elegante e femminile. – ha detto la giovane originaria di Sala Consilina – Vorrei poter rappresentare tante donne che non si sentono perfette nel proprio corpo e vorrei che a kermesse così importanti sia sempre più forte un messaggio di inclusione.

Non solo come missione sociale ma come strategia di sviluppo».

 

Pubblicità