Disabile maltrattato ad Afragola, poi il video sui social

DISABILE MALTRATTATO AD AFRAGOLA – Un uomo senza capacità di intendere e volere è stato letteralmente scaraventato in un cespuglio da un ragazzo con l’unico scopo di divertirsi

0
42 Numero visite

Il video del disabile maltrattato ad Afragola fa discutere. Borrelli lo difende sui social:”E’ uno schifo”

Ovviamente, come spesso accade, il tutto è stato filmato e postato sui social. Si è scatenata la polemica che ha visto interagire in prima persona anche il consigliere regionale di Europa Verde.

Pubblicità

Redazione Napoli Zon

Ecco cosa scrive Borrelli:

“Sta girando un video su Tik Tok che vede dei ragazzi maltrattare “Pasquale LoVuoi”, cosí conosciuto così ad Afragola, persona disabile, incapace di intendere e di volere che, attirato da giovani, é stato scaraventato a terra. Subito é intervenuta La Battaglia di Andrea ed é stato allertato il comandante dei Carabinieri di Afragola Raimondo Semprevivo. “Ciò che é successo é di uno schifo inaudito – dichiarano i vertici dell’Osservatorio della Disabilità – chi si é sporcato di un atto del genere deve ricevere la giusta punizione”.

La Battaglia di Andrea ha immediatamente allertato anche il Consigliere Regionale Francesco Emilio Borrelli, il quale ha fondato un osservatorio proprio per il social Tik Tok. “Prendersela con una persona disabile per farle del male e bullizzarla è diventato lo sport nazionale della peggiore feccia sociale che vegeta sui nostri territori – dichiara Borrelli – sanno solo far male al prossimo. Vanno colpiti con il massimo della severità”.

PER GUARDARE IL VIDEO CLICCA QUI

 

Notizia