Badante lascia disabile in auto per andare dalla fidanzata: denunciato

0
31 Numero visite

PAGANI. Lasciato in auto da solo, per molto tempo, senza possibilità di uscire.

Questo quanto capitato ad un uomo di 50 anni, autistico, seguito e accudito dal suo badante, di Pagani, ora denunciato dalla polizia municipale con l’accusa di abbandono di incapace.

Qualche giorno fa, il 50enne era stato visto da alcuni passanti, nel centro storico, mentre si trovava in auto. L’uomo avrebbe mostrato segni di agitazione e sofferenza, ad un certo punto. Chi si prendeva cura di lui, era andato, tuttavia, a far visita alla fidanzata. I cittadini che hanno visto l’uomo in auto, da solo, percependo la sua difficoltà anche nel non poter uscire dall’auto, che si apriva solo dall’esterno per ragioni di sicurezza, ha allertato il comando di polizia municipale.

Il badante è stato poi identificato dagli agenti e denunciato a piede libero, con l’informativa che finirà poi alla Procura di Nocera Inferiore per l’avvio di un procedimento giudiziario. A fornire dettagli utili a comprendere a chi fosse stato affidato l’uomo ci ha pensato un sanitario dell’ambulanza del 118, chiamata per precauzione sul posto, per assistere e valutare le condizioni del 50enne affetto da disabilità.

Ricostruita la sua storia e il legame con l’uomo, è stato poi facile per il comando di polizia municipale risalire all’identità del suo badante, accusato di aver lasciato da solo l’uomo al quale la famiglia lo aveva affidato, per andare altrove.

Nel caso specifico, secondo i presenti, per fare visita alla compagna. 

 

Newsletter