Nelle scuole per cambiare prospettiva sulla disabilità: un Giro in Carrozza

0
565 Numero visite

GIRO IN CARROZZA è una performance site-specific dedicata ad otto scuole di Roma, un percorso “a due ruote” che vuole portare i ragazzi a guardare il mondo dal punto di vista di una persona in sedia a rotelle, favorendo un cambio di prospettiva sulla disabilità.

Comunicato stampa FUORICONTESTO – C10-GIROINCARROZZA_ComunicatoStampa

C10 ROMA – FUORI CONTESTO il tour di Giro in Carrozza nelle scuole di Roma

Dal 13 al 24 Novembre 2017, gli alunni coinvolti sono invitati a conquistarsi la “PATENTE DI GUIDA IN CARROZZA” attraverso un percorso a 5 livelli, dalla conoscenza del mezzo, alla guida spericolata, dal superare gli ostacoli al viaggiare con la fantasia.

Le scuole coinvolte: la Scuola Primaria “Giovanni Palatucci”, la Scuola Secondaria di primo grado statale “Federico Fellini”, il Liceo “Benedetto da Norcia”, la scuola media “Bramante”, la scuola primaria “Alfieri”, la scuola primaria “Perone”, la Scuola “Via Corinaldo”, la Scuola  Primaria “Ratto delle Sabine”.

Con GIRO IN CARROZZA i ragazzi potranno guardare la realtà da un altro punto di vista e verranno condotti, un po’ maldestramente, a scoprire le mille ed una possibilità (e impossibilità) della Sedia, tra danze, risate ed improvvisazioni.

“Quello che accade è un rovesciamento totale del punto di vista sulla disabilità.” Dichiara Emilia Martinelli, direttrice Artistica dei Fuori Contesto. “Molto spesso la prima reazione a “la Sedia” è di terrore e di timore, e che questa possa “portare sfiga”.

Pian piano, giro dopo giro, il numero degli audaci aumenta fino a diventare una folla festosa che si sfida e gareggia su chi sarà il migliore alla guida e chi in grado di eguagliare Giacomo, attore disabile maestro di “scuola-guida in carrozza”.

 

GIRO IN CARROZZA è stato realizzato grazie al sostegno di Coca-Cola e della sua iniziativa #C10 – Insieme a Coca-Cola per 10 città italiane che, con il supporto dei partner tecnici DeRev e Fondazione EYU, ha finanziato attraverso il crowdfunding dieci progetti di inclusione sociale in altrettante città italiane, tra cui Roma.

Grazie al successo di questo progetto di crowfunding, la perfomance-laboratorio ora potrà “girare” nelle 8 scuole della Capitale.

 

GIRO IN CARROZZA da il via alla V edizione del Festival FUORI POSTO. FESTIVAL DI TEATRO AL LIMITE, un’edizione che parte dalla scuola come centro culturale e motore di una società inclusiva, per poi tornare nelle sale teatrali, nelle piazze e nella città tutta.

Il Festival parte a Novembre 2017 e si concluderà a giugno 2018, con un ricco programma di appuntamenti, che dal centro alla periferia attraversano luoghi, monumenti, strade, istituzioni, per irrompere con tutta la loro forza tra le persone, e coinvolgerli in spettacoli e installazioni fuori posto.

FUORI POSTO. FESTIVAL DI TEATRI AL LIMITE è a cura dell’Associazione Culturale Fuori Contesto in collaborazione con Eureka Primo Onlus ed è sostenuto dalla Fondazione Terzo Pilastro-Italia e Mediterraneo.

Per informazioni: Silvia Belleggia

sbelleggia@fuoricontesto.it

Newsletter