A Roma la prima ludoteca accessibile ai bambini disabili

0
1.263 Numero visite

Chi ha detto che i parchi a tema devono essere solo per bambini normodotati?

di Raffaele Nappi – 15.05.2017

Si chiama “Parkabile” ed è il primo parco a feste inclusivo di Roma. Il progetto è nato poco più di un anno fa con l’obiettivo di creare un sistema che includesse – nei momenti di festa e nei luoghi di incontro – piccoli diversamente abili e alle loro famiglie. Troppo spesso, infatti, i bimbi con disabilità e le loro famiglie sono escluse, prima nel gioco, e poi nella vita. “Il primo parco feste inclusivo è già attivo, in via Castel di Leva” – racconta Marco Cioccolini, Presidente dell’Associazione Rottanuova ONLUS che si occupa del progetto.

“Ma siamo pronti per aprire un altro spazio, questa volta coperto, per accogliere i ragazzi più fragili”. Per fare questo Marco si è appellato al web, con una raccolta fondi online.

“Grazie alla solidarietà delle persone acquisteremo nuovi giochi, li modificheremo secondo le esigenze dei giovani disabili, e saremo pronti ad accoglierne sempre di più”.

http://www.west-info.eu/

Newsletter