Quattro eroi disabili “nati per cambiare il mondo”

0
743 Numero visite

Quattro ragazzini “nati per cambiare il mondo”. Sono i “Four energy heroes”, i protagonisti del primo fumetto al mondo interpretato da disabili, supereroi in grado di fare delle loro diversità le loro più potenti doti. Il fumetto, prodotto da “L’arte nel cuore”, è nato con l’obiettivo di raccontare ai giovani l’inclusione sociale e la ricchezza della diversità. Milko è completamente sordo, Pietro costretto a vivere su una sedia a rotelle, la down Teresina si sente prigioniera del suo corpo pesante e impacciato, la normodotata Marietta, invece, ha il dono di leggere nel pensiero.

fourenergyheroesMast-640x359

Un giorno, camminando insieme in un parco
, una scossa improvvisa cambierà per sempre le loro vite. è disegnato dal giovane illustratore Vicenzo Lomanto, diplomato alla Scuola internazionale di comics di Roma. Le avventure, contenute nel numero di lancio e illustrate in 10 tavole a colori, sono frutto di fantasia ma i protagonisti sono ispirati a quattro allievi realmente esistenti dell’accademia di spettacolo “L’arte nel cuore”: Ajay, Tiziano, Emanuela e Anika.

Alla realizzazione dello storytelling
di “Four energy heroes”, con la supervisione del noto sceneggiatore Luigi Spagnol, ha partecipato Valeria Antonucci, un’allieva dell’Accademia affetta da asperger, scrivendo i contenuti della storia. Il primo numero integrale del fumetto uscirà a luglio e sarà scaricabile gratuitamente dal sito www.fourenergyheroes.it

Notizie Diocesi di Roma

Newsletter