Salone del Libro 2019 di Torino – Continua l’impegno della RAI per l’accessibilità

0
103 Numero visite

CULTURA e ACCESSIBILITA’:
continua con un’altra bella novità l’impegno della RAI nei confronti della disabilità uditiva.

Al Salone del Libro di Torino 2019, in programma dal 9 al 13 Maggio, presso lo Stand RAI sarà presente un apposito spazio attrezzato con induzione magnetica, dove per chiunque sarà possibile l’approfondimento, con il supporto degli ingegneri del Centro Ricerche, di questa tecnologia che si è dimostrata, ovunque è stata applicata, di valido aiuto a chi ha problemi di udito ed è portatore di protesi acustica o impianto cocleare.


Un crescente impegno che nel giro di poco tempo ha portato l’azienda statale a dare il via a progetti altamente innovativi come la Stretch TV, la trasmissione rallentata dei programmi televisivila totale resa accessibile dei percorsi, anche sensoriali, del Museo della Radio e della Televisione RAI di Torino e naturalmente, ultimo solo in senso cronologico; il Progetto Beethoven: accorda la sinfonia al tuo sentire, che ha permesso di attrezzare l’Auditorium RAI Arturo Toscanini di Torino con un impianto ad induzione magnetica il quale permette la trasmissione della musica in alta definizione direttamente alle protesi uditive degli utenti interessati

http://www.apic.torino.it