PUBBLICITA

“Ormai da molti anni il museo di Murlo fa parte della rete della Fondazione musei senesi e, grazie a loro, abbiamo la possibilità di offrire qualcosa di innovativo, come i progetti che danno la possibilità ai non vedenti e ai non udenti di vivere il museo”.

PUBBLICITA

A parlare è Loredana Celi, assessore del comune di Murlo, che è intervenuta a margine di Bluetrusco, il Festival della cultura etrusca che si concluderà domani, domenica 24 luglio proprio nel borgo di Murlo, a pochi chilometri da Siena.

Domani si parte alle 11 per arrivare fino alle 20.30: le associazioni Antichi popoli, Associazione culturale Archeoworld, Herentas e Suodales, organizzeranno laboratori didattici gratuiti per grandi e piccoli dedicati alla  forgiatura di oggetti in bronzo, alla realizzazione di lastre in terracotta per la decorazione di tetti, alla produzione di profumi e unguenti, alla scrittura e al culto religioso. Ingresso e laboratori sono liberi. Dalle 12.30 nell’area ‘Cortile della Canonica’ è attivo il punto ristoro gestito in collaborazione con le associazioni locali.

La mattina, dalle 9.30, al via i percorsi di archeotrekking con visita agli scavi di Poggio Civitate. Il percorso ad anello, della durata di circa 2 ore, è a partecipazione gratuita e aperto a tutti. L’iniziativa sarà l’occasione per vedere da vicino il lavoro degli archeologi con gli scavi aperti sotto la guida di Anthony Tuck, professore della Amherst University Massachusetts. Sempre la mattina, alle 10.30, torna anche l’iniziativa di successo ‘Colazione al Museo’, che si aprirà con il concerto di Paulette Miller all’arpa; David Miller al flauto e Geoff Merill alla tastiera.

Continuano anche le conferenze ospitate nel Museo archeologico di Murlo, Antiquarium di Poggio Civitate. Infine, alle 17.30, sarà possibile ascoltare gli interventi di Folco Biagi, direttore del Museo archeologico di Murlo e di Anthony Tuck, professore della Amherst University Massachusetts.

L’edizione 2022 di BlueEtrusco si concluderà alle 21 con la performance di Synaulia tra teatro e musica.

Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare il numero 0577-814099 oppure scrivere a turismo@comune.murlo.siena.it.

 

Notizia