Videoguide nella lingua dei segni in italiano al Museo Archeologico Nazionale

0
17 Numero visite
Pubblicità

Al Museo Archeologico Nazionale di Piazza Duomo sono disponibili dodici videoguide nella lingua dei segni, realizzate in italiano grazie al contributo del Gruppo Acheologico Perusia coordinato dall’archeologa Barbara Venanti, in collaborazione con Lara Anniboletti, direttrice del Museo, e il personale di servizio e i gruppi archeologici italiani.

Pubblicità

ORVIETO – “Il progetto – sottolinea la direttrice – permette di rendere fruibile il patrimonio di tesori esposti al museo anche alle persone colpite da questa limitante disabilità, in un’ottica di accessibilità che mira ad abbattere quelle barriere che rischierebbero altrimenti di limitare la fruizione di una visita guidata al museo e dunque l’educazione e l’arricchimento personale di ogni cittadino. Uno strumento di inclusione culturale, che arriva nel momento in cui la lingua dei segni, il 19 maggio 2021, è stata riconosciuta come lingua ufficiale italiana, dopo decenni di richieste e campagne di sensibilizzazione”.

Per ulteriori informazioni: 0763.341039 – drm-umb.muorvieto@beniculturali.it

Il Museo Archeologico Nazionale di Orvieto, con la sua storia e i suoi reperti, è fruibile attraverso un percorso guidato che illustra i principali reperti archeologici esposti nelle sale e i riferimenti ai monumenti che li hanno restituiti, attraverso dei video che accompagnano il fruitore in un viaggio alla scoperta della storia di Orvieto, del territorio e delle sue curiosità.

I video sono raggiungibili tramite il link scaricabile dal proprio dispositivo cui si accede direttamente ai video della alla sezione LiS

 

Notizia