Un concorso di bellezza per modelle e modelli sordi al Belvedere di San Leucio

0
1.773 Numero visite

Caserta – Il 27 ottobre 2018 ore 20.00 presso Il Complesso Monumentale Belvedere di San Leucio, in occasione della Settimana Internazionale della Sordità, si svolge per la quinta volta uno Speciale Concorso Internazionale di Bellezza e sfilata di moda con il motto “Sordi, beh, tutta la bellezza è un riconoscimento della tua bellezza”.

Questo evento si pone tra gli obiettivi quello del superamento delle barriere della comunicazione e del pregiudizio. Un modo diverso per far conoscere la sordità. Parteciperanno a tale evento 100 modelli e modelle sorde provenienti da tutte le parti del mondo. Passerelle, bellezze, arte spettacoli in Lingua dei Segni, danza e produzioni multimediali all’insegna di una reale accessibilità.

Organizzatore di tale evento, Arne Blumeier, Presidente della I-D-E-A-F International Deaf Eventments Federation che con il supporto instancabile della sua assistente Antonella Russo ha voluto fortemente portare in Italia le bellezze mondiali del Planet Deaf.

Alla serata parteciperanno molte autorità locali e regionali. Nella serata la presentazione in anteprima del Kalendary DEAF 2019, primo calendario mondiale realizzato con la tecnica di Body Painting della scuola di eccellenza Sempiu Ripar di Rita Parente con il prezioso contributo del talentuoso fotografo Silvio Cuofano.

La direzione artistica di Laura Santarelli, volto noto del TG 1 RAI edizione LIS, pluridecorata al merito da Presidenti della Repubblica e di camera e Senato, che ha ideato e  voluto fortemente questa iniziativa per dimostrare che i sordi possono tutto tranne che “sentire”.

Laura Santarelli, Presidente della Federazione italiana Associazioni Sordi, presenterà la serata e curerà la direzione artistica dell’intera manifestazione.

Partecipano a tale evento: la scuola di Associazione Arabesque di Caserta direttore artistico Annamaria di Maio e Clarissa Pace nota ballerina che ha varcato tra i più importanti teatri a livello mondiale.

L’evento è accessibile a tutti, previsto servizio di interpretariato LIS e Internazionale. Con la straordinaria conduzione di Laura Santarelli e del famoso Arne Blumeier.

https://casertaweb.com

Newsletter