Siti Unesco: i modelli tattili al Museo

0
456 Numero visite

Il museo tattile di Varese è ormai una realtà importante non solo per il nostro territorio ma anche nell’ambito dei Musei accessibili ai non vedenti in Italia.

L’ultimo progetto in cantiere è la realizzazione dei modelli tattili dei quattro siti Unesco presenti nella provincia di Varese per permettere anche a chi non è vedente di godere di queste meravigle

Le quattro realtà molto diverse tra loro, ma altrettanto importanti, sono precluse ai non vedenti e agli ipovedenti e i modelli tattili rappresentano l’unico strumento capace di permettere ad una persona che non vede di sperimentare, conoscere ed apprezzare un monumento, un’architettura, un sito archeologico, attraverso una modalità di conoscenza tattile che riesce a trasmettere le informazioni non solo strutturali e dunque conoscitive del bene artistico, ma anche le componenti estetiche e dunque emozionali di un monumento

Il progetto UNESCO VARESE: 4 siti per 10 dita, consiste dunque nella trasposizione in forma di modello tattile dei 4 siti Unesco della provincia di Varese: il sito palafitticolo dell’Isolino Virginia, il Sacro Monte, il Monte San Giorgio e il sito archeologico di Castelseprio. Nel progetto è poi previsto che ai modelli tattili venga affiancata una postazione con la traduzione nella Lingua dei segni LIS delle informazioni principali riguardanti i diversi siti.

Ad oggi il Museo ha completato il modello tattile del Sacro Monte e quello della 1° Cappella, e entro l’estate saranno ultimati i due modelli dell’isolino Virginia e del suo villaggio palafitticolo

Il museo ha però bisogno di un sostegno economico per realizzare due modelli per quanto concerne il sito di Castelseprio: uno che rappresenterà il sito nel suo complesso e uno che trasporrà in forma di bassorilievo tattile gli affreschi della chiesa di Santa Maria foris Portas. Con questo progetto finalmente i siti Unesco della Provincia di Varese saranno accessibili davvero a tutti, e sarà possibile per tutti averne una fruizione davvero a 360°.

Fino al 29 marzo è possibile votare il progetto del Museo Tattile di Varese al sito e contribuire a realizzare i modelli mancanti

Homepage

Notizie via email