Fondazione Romano: Visita guidata con interprete LIS

0
866 Numero visite
PUBBLICITA\'

PUBBLICITA\'

Sabato 21 gennaio 2017

Il museo ha sede nell’antico Cenacolo del convento eretto a fianco della chiesa di Santo Spirito dai frati eremitani di Sant’Agostino. Questo ampio Refettorio, edificato in stile gotico nel XIV secolo, è l’unico ambiente dell’insigne complesso monumentale di Santo Spirito che conserva la struttura originaria. Il Cenacolo ospita le opere donate al Comune di Firenze nel 1946 dal collezionista e antiquario campano Salvatore Romano, una pregiata raccolta di sculture, frammenti di decorazione architettonica, affreschi staccati e arredi di varia provenienza e di epoca compresa tra l’antica età romana e il XVII secolo.

La raccolta conserva ancora oggi il suggestivo allestimento, di gusto ornamentale ed evocativo, che fu realizzato sotto la direzione di Salvatore Romano e, pertanto, rappresenta in primo luogo una testimonianza diretta della particolare sensibilità artistica di questo illustre antiquario che ebbe rapporti con i più importanti collezionisti e direttori di musei stranieri del suo tempo.

Dove: Fondazione Salvatore Romano, piazza Santo Spirito 29, Firenze

Durata: 1h15

Per chi: giovani e adulti

Le visite, per un massimo di 25 persone, sono gratuite; la prenotazione è obbligatoria scrivendo a info@muse.comune.fi.it o presso il nostro call centre (Tel. 055 2768224 – 055 2768558 da lunedì a sabato 9.30-13.00 e 14.00 -17.00, domenica e festivi 9.30-12.30).

In allegato con PDF:
Informativa 21-01-17 Fond Romano non udenti

Benedetta Pilla – MU.SE

Palazzo Vecchio – Firenze

 

PUBBLICITA\'
Notizia