Gli artisti di strada fanno“arte terapia” con la lingua dei segni

0
665 Numero visite

artstiinpiazzaLISQuesta estate potrà capitarvi di incontrare per le strade di Asti due persone che raccontano storie gesticolando curiosamente. Sono Federico Giacosa, di professione educatore, e Luca Tomatis noto come «Fu», studente universitario dell’indirizzo Servizi sociali. Con loro collabora il fotografo Andrea Di Bartolo.

«Ci è venuta l’idea di fare teatro di strada – spiega Giacosa – utilizzando il Lis, la lingua dei segni italiana, visto che frequentiamo il terzo livello, anche per esercitarci. È venuto f…continua

carlo francesco conti
Newsletter