Covid: superati i 38 milioni di casi nel mondo

0
10 Numero visite

Record di contagi in Germania, in Belgio aumento del 93% in 7 giorni. In Israele lockdown prorogato fino a domenica

In tutto il mondo sono stati superati i 38 milioni di casi di coronavirus. Lo si legge negli aggiornamenti della Johns Hopkins University. In particolare, il numero dei contagi è di quasi 38.144.000. Al primo posto sempre gli Stati Uniti (7.858.344), seguiti da India (7.239.389) e Brasile (5.113.628). Le vittime sono 1.086.399, 216.000 soltanto negli Usa

Sono 5.132 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore in Germania: è la prima volta da aprile. Lo riferisce il Robert Koch Institut. In ventiquattro ore si è passati da 4.122 contagi a 5.132. Sono ora 620 i pazienti in terapia intensiva nel paese, riferisce Bild, e 334.585 il totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia.

Continuano a salire i contagi anche in Belgio. Secondo gli ultimi dati diffusi dall’Istituto di sanitĂ  pubblica Sciensano tra il 4 e il 10 ottobre ci sono state in media 5.057 al giorno. Si tratta di un aumento del 93% rispetto al precedente periodo di sette giorni. Lo scrive l’agenzia di stampa Belga. Venerdì scorso è stato registrato il picco di 7.030 nuovi contagi

Il lockdown in Israele è stato prorogato fino a domenica 18 ottobre. Lo ha stabilito all’unanimitĂ  il Comitato governativo sul coronavirus che al tempo stesso ha per ora escluso ogni allentamento delle restrizioni in atto nel Paese. E’ stato tuttavia deciso che giovedì ci sarĂ  una nuova riunione per decidere se mitigare alcune norme “in accordo con la morbilitĂ  indicata dalle statistiche”, in particolare quelle per ristoranti, la riapertura degli asili e i piccoli commerci. Continuano intanto a scendere i contagi, arrivati a 2.255 su 41mila tamponi con un tasso di infezione del 5,4% (ieri era oltre il 7%). In calo anche i malati gravi che sono 808 (883 una settimana fa) ma salgono invece i decessi arrivati a 2055.

 

Newsletter