Covid: Kyriakides (Ue), rischio nuova escalation reale

0
7 Numero visite

Commissaria, mancanza di vigilanza causa aumento contagi

BRUXELLES, 21 AGO – “Il rischio di un’ulteriore escalation” nei contagi da coronavirus “è molto reale” e vanno seguite le “semplici misure che possono tenere a bada il virus e impedire la reintroduzione di regole dolorose”.

Così all’ANSA la commissaria Ue alla salute Stella Kyriakides. “Capisco – aggiunge la commissaria cipriota – che molti ne abbiano abbastanza delle restrizioni, siano stanchi di stare attenti e di essere preoccupati”. Ma, ammonisce, “la mancanza di vigilanza è una delle ragioni per cui Covid-19 è di nuovo in aumento in alcune parti d’Europa”. (ANSA)

 

Newsletter