‘Sos Sordi’, app per aiutare i non udenti in caso di emergenza

0
1.170 Numero visite

Con una app, da oggi le persone sorde possono chiedere velocemente e con più facilità, premendo su un’icona, l’intervento della polizia, dei carabinieri, del soccorso stradale, dei vigili del fuoco o di un’ambulanza.

app_smartphone-300x199È “Sos sordi” l’app per smartphone, nato dalla collaborazione tra Ente nazionale sordi e Polizia di Stato. Il nuovo sistema informatizzato per la ricezione e la gestione delle chiamate di emergenza 113 denominato “Soft Console”, consente agli audiolesi di richiedere e dialogare (in chat) con le sale operative del 113, tramite l’applicazione mobile sviluppata per smartphone.

A tale scopo, il Questore della Provincia di Crotone, dr. Luigi Botte ed il responsabile della sezione provinciale dell’ E.N.S., dr. Vincenzo Basile, hanno convenuto di tenere un incontro, nella giornata del 15 aprile, presso questi uffici, al fine di ufficializzare un protocollo d’intesa che da avvio al progetto” SOS sordi” anche in questo territorio. I particolari dell’importante iniziativa verranno illustrati nel corso di una conferenza stampa, che si terrà presso la Questura di Crotone, alle ore 11.00 del 15 aprile.

http://www.ilcirotano.it

Newsletter