Tags Where are u

Tag: Where are u

Milano, donna colpita da un malore: la figlia sorda allerta i soccorsi grazie all’app salvavita

Una donna colpita da un malore è stata soccorsa grazie all’intervento della figlia non udente, che ha allertato i soccorsi attraverso l’applicazione “Where are...

112 Where Are U, app per chiamare carabinieri e polizia di stato

112 Where Are U è l'applicazione per chiamare forze dell'ordine, Vigili del Fuoco e Assistenza sanitaria, affianca il il numero unico d'emergenza e permette di fare la chiamata silenziosa, utile nei momenti in cui non si può parlare. Ecco come funziona su Android e Apple

Un clic sul telefonino per chiamare aiuto Ecco ‘Where are U’

Hai bisogno di un aiuto immediato da parte delle forze dell’ordine e non sai dove ti trovi? Hai un’emergenza sanitaria e non sei in grado...

“Where are you”: l’app del 112 spiegata ai sordi

L'applicazione che permette di geolocalizzare immediatamente chi chiama alla centrale di emergenza è stata spiegata alle persone non udenti in un incontro organizzato dalla sezione provinciale ENS
Informazione pubblicitario
Smartphone Samsung

Articoli recenti

Rinnovo carte di identità scadute, stabilita programmazione a partire dal 3 giugno

Garantire una graduale ripresa dei servizi anagrafici e demografici in tutti i Municipi, anche attraverso una riattivazione degli sportelli e sempre in linea con...

Benevento, stop ai servizi museali affidati a disabili e cooperative sociali

BENEVENTO – A rischio l’equilibrio di circa 50 nuclei familiari tra Benevento e provincia a seguito della decisione della Provincia di Benevento di non...

Il racconto di Carmen Pagano, interprete LIS

È l’interprete professionale LIS del progetto ‘Fiabe e storie da mondi lontani per l’inclusività’. Si chiama Carmen Pagano e si è laureata lo scorso dicembre...

Pedius, l’importanza della collaborazione secondo la startup che permette ai non udenti di telefonare

Durante la pandemia Pedius, nata nel 2013, si è attivata per aiutare persone svantaggiate in un momento particolarmente difficile. E l’ha fatto in un’ottica...