Parcheggiare per sordi

0
1.058 Numero visite

Guardando qua e di là in qualche sito blog (http://www.facebook.com) per gli ipoudenti o “non udenti” (sarebbe offensivo per gli udenti?!?) dei video che hanno come hastag #parcheggiosordi.

Vediamo o meglio “sentiamo” delle ipotesi che i sordi chiacchierano per qualsiasi argomento. Parlano, discutono delle problematiche quotidiane come le L.104/1992 o la famosa L.381, ed altre discussioni di vario genere, come la scuola per alunni audiolesi o per il lavoro ai giovani disoccupati audiolesi.

In questi giorni, molte persone sorde parlavano e discutevano sul diritto a parcheggiare gratuitamente; in realtà non è così: cioè una persona sorda che abbia più di una disabilità oltre a quella dell’udito può usufruire il parcheggio riservato ai disabili, come previsto dalle leggi riservate per i disabili uditivi (vedi qua dal sito web [http://www.ens.it/info-ens-flash/169-anno-2018/8643-parcheggio-auto-e-esenzione-bollo-auto] o leggere qui [http://www.ens.it/images/immagini/2018/5/Guida_Agevolazioni_persone_con_disabilita_aggiornata_gennaio_2017pdf_2.pdf]).

Ovviamente, come di consueto nel mondo dei sordi, tutte le persone o equivocano o fraintendono in altro modo. La realtà sta nel fatto che molti sordi hanno difficoltà a leggere o ad interpretare delle leggi a riguardo.
Vi lascio un video simpatico [http://www.youtube.com/watch?v=IeM-DzohpPQ]… buona visione!!

Parcheggiare per sordi

Newsletter