Le Moschettrici del dolce di Legnano

0
1.808 Numero visite

Una festicciola per numerosi aspiranti gustatori s’è svolta la domenica del 10 maggio 2015 al circolo dell’associazione Sordi dell’Alto Milanese di Legnano. Una domenica di ritrovo come le altre ma per quella giornata così succulenta hanno partecipato una nutrita schiera di Sordi dal palato raffinato: i golosi.

DSC06071_6001

Però le concorrenti del dolce manufatto sono rimaste soltanto quattro ed non hanno potuto soddisfare appieno tutti che distribuendo sottilissime fette di torta accompagnate da bicchierate di spumanti offerti dall’associazione.

DSC06077_6002

Quella gara è stata organizzata nel giorno della festa  dedicata alla mamma dal quale le miglior mamme sono state proprio le partecipanti, infatti nei giorni precedenti  della festa con lena e pazienza si sono trasformate in abili cuoche pasticcere lontane da occhi indiscreti dei loro mariti e figli, si sono premunite di elenchi con bilancini per dosare a puntino gli ingredienti così a loro segreti tramandati da chissà forse dai suoi avi e farli infornare a giusta temperatura dal quale dopo s’è sprigionato un inconfondibile profumo fragrante che ha fatto venire l’acquolina in bocca ai suoi cari.

DSC06079_6003

Al giorno fatidico le quattro “moschettrici” dell’Alto Milanese di Legnano si sono presentate col loro prezioso manufatto  al comitato dal quale secondo i regolamenti dopo ha scelto della giuria di assaggiatori composti di: Luca, Gerardo e Daniele. Ognuno dopo aver soppesato, odorato, gustato ha stilato del punteggio delle quattro dolci fette ed ha dato un definitivo verdetto. Alla fine come da scontato ha prevalso la signora Mimma di Legnano già più volte vincitrice seguita dalla Fiorella di Canegrate. Al terzo posto s’è accontentata la Rosella di Milano. Per la quarta di Marilena non c’è stato il previsto premio però il comitato l’ha voluto dare lo stesso quello di consolazione per aver partecipato.

Un incentivo che si spera in futuro che tutte le mamme dell’associazione Sordi dell’Alto Milanese partecipino. I premi sono composti di oggetti della porcellana della famosa Thun con attestati.

Del Grosso Giuseppe

 

Newsletter