Castelnovo: Quattro nazionali e cinquanta direttori tecnici al Centro Federale Sport Sordi

0
4 Numero visite
PUBBLICITA

La Federazione Sport Sordi Italia, insieme al Comune di Castelnovo ne’ Monti e alla Cooperativa sportiva di comunità Quadrifoglio, ha definito il calendario dei raduni di fine anno delle proprie nazionali presso il Centro Federale montano istituito ad inizio 2022 grazie al sostegno della Regione Emilia-Romagna nell’ambito del progetto Sport Valley.

PUBBLICITA

Nel giro di un mese e mezzo saranno ben cinque gli appuntamenti che porteranno soggiorni sportivi di rappresentative e tecnici azzurri in Appennino Reggiano

La prima nazionale ad arrivare a Castelnovo ne’ Monti venerdi 18 novembre sarà quella di calcio a 11 che per tre giorni si allenerà allo Stadio del Centro Coni ed al sintetico “Giovanni Malagoli”. Durante il raduno la squadra disputerà anche una gara amichevole al Mapei Football Center contro la formazione Under 18 Nazionale del Sassuolo Calcio. Un appuntamento questo che la vedrà gli azzurri trasferirsi a Sassuolo per la gara per fare poi immediatamente ritorno a Castelnovo ne’ Monti.

Nelle settimane successive arriveranno una dopo l’altra le nazionali sordi di Tennis, di Pallavolo Maschile e di Pallacanestro Femminile. Le squadre soggiorneranno presso gli alberghi del paese che hanno aderito alla convenzione del Turismo Sportivo del Comune di Castelnovo ne Monti.

Ai vari periodi di soggiorno delle squadre azzurre si aggiungerà anche la permanenza in Appennino per un week end dei tanti Direttori Tecnici delle rappresentative azzurre di tutte le discipline sportive della Federazione Sport Sordi. Le attività di aggiornamento dei Tecnici si svolgeranno presso il Teatro Bismantova.

In un periodo di bassa stagione il progetto del Centro Federale Sport Sordi porterà in Appennino circa 200 presenze e farà conoscere il territorio ad atleti, tecnici e tanti addetti ai lavori dello sport dei sordi. Per alcuni atleti sarà anche l’occasione per accedere all’Ospedale S.Anna e sottoporsi allo screening audiometrico utile all’eleggibilità olimpica.

Ai vari stage collaboreranno le società sportive del territorio, fra le quali LG Competition, Appennino Volley Team, Progetto Atletic Montagna, Circolo Tennis Appennino Reggiano, ma anche Sassuolo Calcio, Basket Team Puianello e Modena Volley che hanno confermato la disponibilità di proprie formazioni per gare amichevoli ed allenamenti congiunti con le squadre azzurre. I cinque appuntamenti di Novembre e Dicembre si aggiungono ai sette raduni di Nazionali Sport Sordi già ospitati al Centro Federale nell’anno in corso

 

Notizia