L’Asd Sordi Pesaro conquista il titolo italiano di 3 contro 3 al primo colpo

0
110 Numero visite
PUBBLICITA

E’ proprio vero che questa città ha una marcia in più nel basket.

L’Asd Sordi Pesaro, che ha già nella sua bacheca innumerevoli trofei fra scudetti e Coppe Italia, domina a livello nazionale anche nella versione 3 contro 3. Il primo campionato italiano disputato a Forlì nella giornata di sabato al parco Dragoni, una novità assoluta per la Fssi, ha visto trionfare i pesaresi che hanno battuto in finale Bologna, quindi un piacere doppio, vista la rivalità cestistica.

PUBBLICITA

Peter Pozzoli, Luca Pirovano, Luca Canali e Alessandro Bartoli hanno chiuso il girone imbattuti con tre vittorie su tre, proseguendo il percorso netto negli incroci successivi, battendo prima Varese in semifinale, quindi i felsinei all’ultimo atto. Davvero una bella giornata di sport con 8 squadre iscritte nel torneo maschile (Bologna, Brescia, Fabriano, Palermo, Pesaro, Siena, Varese, Verona) e 3 in quello femminile (Fabriano, Forlì, Palermo) dove le ragazze della Nazionale sorde si sono divise in più team pur di dar vita al primo campionato femminile. Ha vinto Fabriano, quindi successo pieno per la nostra regione, con Karola Ziccardi mvp, mentre fra gli uomini il migliore è stato votato Luca Pirovano.

Ottima l’organizzazione di Tommaso Caroli, Dt della Nazionale maschile sordi; bello il risvolto sociale perché si è giocato sul playground Margheritini, dedicato ad un giovane atleta scomparso: a fine partita il papà, commosso, ha ringraziato per la raccolta fondi e per il ricordo tributato a Matteo.

e.f.

 

Notizia