Doppio raduno di basket e volley In città le nazionali dei sordi

0
42 Numero visite

Si alleneranno qui squadra femminile e maschile di entrambe le discipline

Un raduno importante e unico nel suo genere quello che ospiterà la città di Varese da oggi fino a domenica. È una rarità infatti che due nazionali organizzino in compartecipazione un raduno e così hanno fatto gli azzurri del basket e del volley della Fssi, la federazione sport sordi italiana.

Pubblicità

Si alleneranno nelle strutture della città sia la squadra femminile che quella maschile di entrambe le discipline. Per la pallavolo l’obbiettivo è focalizzarsi al meglio sulla preparazione del campionato mondiale di Chianciano Terme mentre per la pallacanestro l’appuntamento è fissato per gli Europei di Pescara.

Come ha spiegato Beatrice Terenzi, Dt della Nazionale femminile: “Durante la chiusura siamo venute in contatto con nuove giocatrici: a Cemmo abbiamo avuto modo di provare Chiara Ciardiello, mentre per Matilde Vettorato contiamo sul raduno di Varese”. M.B.

 

Pubblicità