Matteo Masetti agli Europei di atletica leggera per sordi

0
49 Numero visite

Vanno in scena questa settimana gli Europei di atletica leggera per atleti sordi organizzati dall’ESDO (European Sport Deaf Organization) a Bochum, in Germania.

Si tratta della 10^ edizione della kermesse. Lunedì 22 luglio sono iniziate le prime gare e la cerimonia di apertura

Uno dei due atleti impegnati per l’Italia sarà il giavellottista bustocco Matteo Masetti, che scenderà in pedana giovedì 25 luglio alle ore 16.50. E le velleità da medaglia ci sono.

«Mi sono allenato bene negli ultimi mesi – spiega l’atleta di Busto Arsizio nato nel 1996 – ho avuto un piccolo problema al ginocchio ma ci siamo. Con la parte fisica io e il mio allenatore stiamo lavorando bene, sto facendo interessanti progressi. Quest’inverno abbiamo deciso di cambiare metodologia di allenamento che ha portato a dei buoni risultati anche sul livello di resistenza agli infortuni: sto molto meglio rispetto agli anni scorsi quando non riuscivamo ad allenarci costantemente. Comunque è difficile che un giavellottista sia sempre in formissima al 100%, qualche piccolo problema c’è sempre. Sto frequentando il secondo anno di scienze motorie e dello sport all’università di Milano e sta andando molto bene: mi piace come corso. Speriamo di riuscire a fare una bella misura con la maglia della nazionale italiana».

Homepage

Newsletter