Il Roller Derby a Torino: conosciamo le Bloody Wheels

0
723 Numero visite
PUBBLICITA\'

Si chiama Roller Derby ed è uno sport che sta prendendo piede da poco in Italia, ma conosciuto all’estero.

PUBBLICITA\'

di C.S.

A Torino dal 2013 ci sono le Bloody Wheels Roller Derby Torino, una società presieduta da Lara Bertolotti, che tradotto significa ruote sanguinolente, in realtà 30 sportive giovani con un’età che varia dai 20 ai 40 anni che praticano questa particolare attività sui pattini. Alla conoscenza di questo sport prettamente femminile ci accompagna Elena Schiavo, Hell Hen Skelter, perchè ognuna di loro ha un nome d’arte .

Ciao Elena. Puoi raccontarci brevemente com’è nata la vostra squadra?

«L’Italia con la Grecia sono gli ultimi paesi in cui è arrivato questo sport. Le Bloody Wheels sono l’unica squadra di Roller Derby torinese e piemontese ed esiste un solo team maschile, la nazionale. Uno dei primi team sul territorio è stato quello di Milano, poi seguito da Bolzano, dove si disputa un torneo annuale a giugno e il nostro logo è un mostro viola con una mazza da baseball, scelto pensando al film: “I Guerrieri della Notte”. I nostri colori sociali sono vivaci viola e verde acido».

Dopo averci fatto un bel quadretto della squadra, mi incuriosisce conoscere le regole e come si gioca.
«Per giocare si utilizzano i pattini a quattro ruote su una pista ovale all’incirca 29 x 18 metri, dove 2 squadre formate da 5 giocatori, 4 difensori e un attaccante, tentano di andare a punto (fisicamente è l’attaccante a segnare). La partita si disputa su 2 tempi da 30 minuti e con microtempi da 2’. Le regole sono un mix tra il pattinaggio e il rugby e in ogni partita servono tantissimi arbitri, 7 con i pattini e 13 senza e le giocatrici devono indossare casco, polsiere, gomitiere, ginocchiere e paradenti».

”E’ sicuramente uno sport dinamico, veloce e di contatto e scenico. Ho letto sul web che ogni squadra ha un nome che richiama la potenza e il roller derby è certamente uno sport per ragazze con personalità.
«Ci sono anche molte ragazze non udenti che lo praticano e da noi c’è solo un ragazzo».

Se qualcuno volesse vedervi e magari provare come deve fare?
«Ci alleniamo tre volte la settimana in via Trecate 46, il lunedì dalle 20,30 alle 23, il giovedì dalle 20,30 alle 22.00 e il sabato dalle 12 alle 14 e le partite sono di solito la domenica. Per chi volesse iniziare, anche senza saper andare sui pattini, proponiamo 3 lezioni di prova. Inoltre il 21 gennaio dalle ore 12 alle ore 14, c’è il Fresh Meat Day che è una lezione a porte aperte per le Fresh Meat (che sono le persone che iniziano dal nulla). Il materiale lo forniamo tutto noi».

Per rimanere aggiornati sugli eventi della squadra Bloody Wheels, è possibile seguire la pagina Facebook: http://www.facebook.com/BloodyWheelsRollerDerbyTorino e per pattinare insieme alla squadra, per proposte o per entrare nel team, è possibile contattare l’indirizzo e-mail: bloodywheelsrollerderby@gmail.com

http://www.torinosportiva.it

PUBBLICITA\'
Notizia