Giovanni Improta, il campione del mondo di Kick Boxing dal cuore azzurro

0
1.802 Numero visite

C’è una bellissima storia di sport, che ha come protagonista un giovane atleta campano salito sul tetto del mondo. Stiamo parlando di Giovanni Improta, vincitore lo scorso 11 ottobre del titolo mondiale di Kick Boxing categoria I.C.O. Pro.

improta_foggia2

Giovanni, sordomuto dalla nascita, ha un percorso sportivo e di vita davvero emozionanti, quello di un ragazzo che non si è abbattuto di fronte al brutto “scherzo” giocatogli dalla natura ed ha inseguito con tutte le sue forze il sogno di diventare un atleta professionista.

Il suo sogno è diventato realtà grazie ad una vita fatta di sacrifici e sudore, sotto la preziosa guida del papà e allenatore Antonio Improta, anche lui ex campione di pugilato. Anni di allenamento che hanno portato il ragazzo nato con i guantoni a gareggiare contro avversari normodotati.

E così, nella sua Teverola, in provincia di Caserta, ha messo KO al primo round lo svizzero Cyril Maier, alzando al cielo la prestigiosa cintura di campione del mondo. Ha sfoderato per l’ennesima volta tutta la sua classe di combattente da ring e la sua straordinaria potenza fisica, mandando in visibilio il numeroso pubblico accorso ad incitarlo. Con il suo terzo titolo mondiale vinto da professionista, entra di diritto nella storia della Kick Boxing.

Giovanni Improta, oltre ad essere un campionissimo nella sua disciplina, è anche un grandissimo tifoso del Napoli e, dopo il sogno mondiale, vorrebbe realizzarne un altro: condividere con i suoi beniamini la gioia del titolo appena conquistato e trascorrere qualche ora al centro sportivo di Castel Volturno in compagnia dei calciatori allenati da Benitez.

Un appello che il Team Improta ha voluto affidare alla redazione di NapoliSoccer.NET con la speranza che venga raccolto.

Il nostro augurio è che tutto questo si avveri e la bella immagine di sport, orgoglio per la nostra Terra, che Giovanni rappresenta, possa essere da esempio ai calciatori azzurri nella costruzione dei futuri successi.

Antonio Macchione – NapoliSoccer.NET

Home

Newsletter