Festa della scacchiera a Cristo Re con il X Torneo Città di Messina

0
1.236 Numero visite

La manifestazione sportiva organizzata dall’Associazione Polisportiva Dilettantistica Kodokan è in programma fino al 28 aprile nei locali dell’Istituto Sordomuti a Cristo Re. Il campione uscente dell’edizione 2012 è il talentuoso diciottenne di Giarre, Piero Pisacane.

img_w250_h250_66278_87356Festeggia quest’anno la decima edizione il Torneo Nazionale di Scacchi “Città di Messina”.  La manifestazione sportiva organizzata dall’Associazione Polisportiva Dilettantistica Kodokan è in programma fino al 28 aprile nei locali dell’Istituto Sordomuti a Cristo Re, viale Principe Umberto 93. Negli anni passati il torneo ha visto la partecipazione di scacchisti, soprattutto siciliani e calabresi, con la presenza di giocatori anche di livello internazionale, provenienti in particolar modo dell’Europa Orientale, tradizionalmente culla di tanti grandi maestri della scacchiera.

Il campione uscente dell’edizione 2012 è il talentuoso diciottenne di Giarre, Piero Pisacane. Il torneo si preannuncia particolarmente interessante e combattuto anche per la partecipazione di numerosi e forti giovani scacchisti che daranno filo da torcere a Pisacane e ai concorrenti con più anni di esperienza. L’inizio delle gare è fissato per le 16 di mercoledì 24, la premiazione è prevista nella tarda mattinata di domenica 28.

La competizione dello stretto consta di due tornei: l’OPEN A aperto a tutti i giocatori con rating superiore a 1500 punti Elo e il torneo “Promozione” per i giocatori “non classificati” (con rating inferiore a 1500 punti Elo). Potranno partecipare tutti gli scacchisti in possesso di tessera agonistica FSI (Federazione Scacchistica Italiana) che in ogni caso potrà essere richiesta al momento dell’iscrizione. All’interno della manifestazione, il 28 aprile alle ore 9, è previsto anche un torneo di qualificazione ai Campionati Italiani Giovanili 2013 Under 16. Farà da sfondo alle gare una Mostra di Scacchiere provenienti da diversi paesi del mondo.

La manifestazione è patrocinata dalla Regione Sicilia e dal M.S.P. (Movimento Sportivo Popolare) di Messina.

di Massimiliano Andò
Newsletter