O Anche No: nella puntata di stasera si parla di disabilità e autonomia sociale

Alla scoperta di Blu Alikè ASD Onlus, l'organizzazione no-profit per il Nuoto Sincronizzato Integrato in Italia, e poi a Bergamo per conoscere Erika e suo figlio Kevin, entrambi nati sordi, che hanno deciso di mettersi un impianto cocleare per ripristinare la loro percezione uditiva. Tra gli ospiti anche Henry Scorner, tiktoker nato senza la mano sinistra

0
198 Numero visite
PUBBLICITA

Nella puntata di O Anche No, stasera alle ore 00:35, e in replica domenica 15 maggio alle ore 9:10 su Rai2, Paola Severini Melograni ospiterà don Carlo Abbate, direttore dell’Ufficio Pastorale della Salute Diocesi di Roma e la responsabile dell’area medica, Edith Aldama, infermiera e malata di fibromialgia.

PUBBLICITA

Mario Acampa sarà al Circolo Delle Muse di Roma per farci conoscere blu Alikè ASD Onlus, l’organizzazione no-profit per il Nuoto Sincronizzato Integrato in Italia, nata dall’dea di due allenatrici ed ex campionesse, Alessia Lucchini ed Elisa Filardo. L’obiettivo del progetto è quello di trasmettere alle ragazze con disabilità cognitive relazionali la gioia di chi pratica nuoto sincronizzato.

Riccardo Cresci sarà a Bergamo per raccontare la storia di Erika e di suo figlio Kevin. Entrambi nati sordi, hanno deciso di mettersi un impianto cocleare per ripristinare la loro percezione uditiva. Un percorso che stanno affrontando insieme per una maggiore autonomia sociale.

Ospite di RadioImmaginaria, Henry Scorner, tiktoker nato senza la mano sinistra. Non mancheranno la musica dei Ladri di Carrozzelle e la vignetta di Stefano Disegni.

 

Notizia