“Un’estate in Provenza”: parla il cuore

0
1.564 Numero visite

Il film francese Un’estate in Provenza con Jean Reno e Anna Galiena descrive l’estate di 3 fratelli parigini nella campagna provenzale ospiti dei nonni. Non è la vacanza dei loro sogni e in meno di ventiquattro ore è scontro generazionale con il nonno Paul, un olivicoltore rigido e burbero.

unnamed

La lingua del cuore, però, non ha bisogno di parole. È il piccolo Théo, sordomuto dalla nascita, a stabilire un primo contatto con il nonno aiutandolo col suo orto, mentre non riescono a comunicare i fratelli più grandi, pur parlando la stessa lingua.

Questo è il messaggio che arriva dalla commedia diretta da Rose Bosch e Nomad Film lo ha raccolto traducendolo in un primo esperimento di apertura: una versione del film in italiano sarà infatti distribuita con sottotitoli per non udenti e sono già stati realizzati due video con la lingua dei segni ( trailer: https://www.youtube.com/watch?v=RpZrYM1OMYo&feature=youtu.be – note di regia: https://www.youtube.com/watch?v=iJqxUYOkUvU ). Un piccolo gesto per abbattere le differenze e avvicinare le persone.

Per Un’estate in Provenza tutti i cinema hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa e indicheranno orari e date per la proiezione con sottotitoli per i non udenti. Un tentativo di sensibilizzazione che ci si augura diventi prassi per tutte le distribuzioni, per tutti i film.

 

Trailer sottotitolato: https://www.youtube.com/watch?v=CtjeKtcHTFM

Video LIS: https://www.youtube.com/watch?v=iJqxUYOkUvU

Secondo Video LIS: https://www.youtube.com/watch?v=RpZrYM1OMYo

 

Scarica il brochure in formato PDF:
pb Provenza 4

Erica

NOMAD FILM DISTRIBUTION
00154 Rome (IT) – www.nomadfilm.it/

nomad.film

NOMAD FILM DISTRIBUTION

@NomadFilm

Newsletter