A Pinerolo lo spettacolo dell’attore che parla con le mani

0
78 Numero visite

Decine di personaggi interpretati da due semplici mani. È questa la caratteristica dell’arte teatrale di Jacopo Tealdi che venerdì 17 gennaio porterà al Teatro Incontro (via Caprilli 31) di Pinerolo il suo U.MANI.TÀ, spettacolo letteralmente fatto a mano.

«Le mie mani parlano, sono proprio, come dire… vive! E allora abbiamo deciso di fare teatro, assieme» così l’attore spiega la sua arte. La tecnica di storytelling è speciale: con le sole mani nude mette in scena numerosi personaggi articolati e complessi in un cabaret comico poetico.

Classe 1986, Tealdi è attore, mimo, autore, regista e ricercatore. U.MANI.TÀ è il suo progetto artistico principale, frutto dello studio del movimento delle mani a tutto tondo: dalle maschere della commedia dell’arte al finger tutting, dai mudra indiani e tibetani alla vogue dance, dalle sequenze segrete dei samurai alla lingua dei segni.

Lo spettacolo, che inizierà alle 21, fa parte della stagione 2019/2020 del Teatro Incontro. I biglietti si possono acquistare all’ufficio turistico di Pinerolo (Turismo Torino e Provincia) in via Duomo 1, tel. 0121 795589, oppure online su www.vivaticket.it, o ancora il giorno stesso dello spettacolo dalle ore 19,30 alla biglietteria del Teatro Incontro. Il costo è di 15 euro intero e 10 euro ridotto. Per informazioni: Comune di Pinerolo ( 0121 361271/3).

http://www.torinoggi.it/

Newsletter