Giubileo, a Trastevere il primo punto informazioni per non udenti

0
2.917 Numero visite

Sfiorando un touchscreen e digitando le domande, nella nuova postazione è possibile dialogare in videoconnesione con un assistente virtuale che traduce in linguaggio dei segni le informazioni turistiche.

di Amina D’Addario
pzamariatrastev2“Crediamo che il turismo delle pari opportunità debba essere una caratteristica fondamentale e imprescindibile dell’accoglienza di Roma, e siamo certi – ha sottolineato l’assessore al Turismo di Roma Capitale, Luigina Di Liegro – che questa azione proseguirà anche dopo il termine della nostra esperienza amministrativa´.

Entro l’inizio del Giubileo, il servizio sarà disponibile in 10 Pit della città e in seguito installato in tutti gli altri corner informativi.

http://www.ttgitalia.com

Newsletter