ANPAS: “A scuola di primo soccorso”

0
141 Numero visite

Presentata a Ceva presso il Banco Azzoaglio, e in videoconferenza, l’iniziativa che diffonde nelle scuole le tecniche di primo soccorso e che si concluderà con l’Open day del soccorso in programma il prossimo 4 giugno a Fossano.

PUBBLICITA

Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) parteciperà anche quest’anno al progetto “A scuola di primo soccorso” attraverso l’impegno di otto associazioni aderenti: Croce Verde Saluzzo, Croce Bianca Fossano, Croce Bianca Ceva, Croce Bianca Garessio, Volontari del Soccorso Clavesana, Volontari del Soccorso Dogliani, Volontari Valli Monregalesi di Villanova Mondovì e Volontari Ambulanza Roero di Canale.

Il progetto “A scuola di primo soccorso” è nato dall’unione di intenti di tantissime Associazioni di pubblica assistenza del territorio cuneese sotto l’egida di Anpas, Croce Rossa Italiana e Confraternita delle Misericordie. Esse, operanti in partnership con il Rotary Club Canale Roero (che cura la parte “psicologica” del progetto) e con le istituzioni (Provveditorato agli studi di Cuneo, Asl Cn1, Asl Cn2, sistema di Emergenza Sanitaria Territoriale 118, Numero Unico dell’Emergenza 112) sono il cuore pulsante della progettazione e dell’azione sul campo.

Il progetto è dedicato alla formazione e alla divulgazione del primo soccorso nelle scuole secondarie di primo grado, che potranno contattare direttamente i referenti dell’iniziativa “A scuola di primo soccorso” al fine di promuovere un’opera di sensibilizzazione nei confronti di un autentico argomento salvavita.

Come già avvenuto in passato, gli obiettivi che si intendono perseguire sono l’ampliamento del bagaglio di conoscenze e l’apprendimento delle manovre salvavita, la trasmissione della catena di soccorso, l’approfondimento sul buon uso del pronto soccorso e dell’emergenza territoriale.

Il progetto coinvolgerà tutte le classi delle scuole secondarie di primo grado, con incontri interattivi teorico-pratici della durata di cieca 90 minuti, all’interno dei quali, le lezioni saranno integrate con la visione di diversi contenuti audiovisivi interattivi (disponibili poi anche online sui canali social, a disposizione di tutta la popolazione) e dalla simulazione pratica degli studenti, con l’ausilio di manichini appositamente ideati per ragazzi in età scolare, acquistati dalle associazioni di volontariato con il patrocinio del Rotary Club Canale Roero. Vera novità dell’anno, sarà la parte di incontro coi ragazzi guidato da un team di psicologi proposto e patrocinato proprio dal Rotary Club Canale Roero, i quali per la prima volta nella storia del progetto, attraverso una piccola lezione ed esercizi dedicati, affronteranno i temi inerenti “il timore dei ragazzi di fronte all’emergenza”.

Momento conclusivo dell’edizione 2022 di “A scuola di primo soccorso” sarà l’Open day del soccorso, in programma a Fossano sabato 4 giugno, con un evento in piazza Castello, nel quale ogni associazione darà dimostrazione delle tecniche di primo soccorso, all’interno di una giornata di festa dedicata ai ragazzi delle scuole secondarie di primo grado che aderiranno al progetto, a tutta la popolazione e agli interessati.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 10.301 volontari (di cui 3.986 donne), 5.509 soci, 595 dipendenti, di cui 64 amministrativi che, con 433 autoambulanze, 220 automezzi per il trasporto disabili, 260 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 4 imbarcazioni, svolgono annualmente 493.795 servizi con una percorrenza complessiva di 16.035.424 chilometri.

Comunicato stampa Anpas – A scuola di primo soccorso e Open day del soccorso.doc

Grugliasco (To), 18 gennaio 2022

Luciana SALATO
Ufficio Stampa – Anpas Comitato Regionale Piemonte
Mob. 334-6237861 – Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599
email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it
Sito web: www.anpas.piemonte.it

 

 

Notizia