Croce Verde Saluzzo presenta il corso per volontari soccorritori

0
25 Numero visite

La Pubblica assistenza Anpas Croce Verde di Saluzzo cerca nuovi volontari e volontarie e a tal fine organizza tre serate informative per presentare il nuovo corso gratuito, in partenza a gennaio, per diventare soccorritori e soccorritrici del Sistema di emergenza urgenza 118 e operare in ambulanza.

Comunicato stampa Anpas – Croce Verde Saluzzo – Corso volontari soccorritori

I tre incontri sono aperti alla cittadinanza, il primo si terrà giovedì 9 gennaio, alle ore 21, presso la sede della Croce Verde di Saluzzo in via Volontari del Soccorso 2.

Il secondo incontro si terrà lunedì 13 gennaio, alle ore 20.30 a Sanfront presso i locali dell’ex cinema di piazza Statuto. La terza serata informativa si svolgerà mercoledì 15 gennaio, alle 20.30, a Revello presso la Saletta Coltivatori accanto all’ufficio postale.

Il nuovo corso di formazione gratuito, aperto a tutti i cittadini maggiorenni interessati a svolgere volontariato in Pubblica Assistenza, inizierà il 27 gennaio presso la sede della Croce Verde di Saluzzo in via Volontari del Soccorso 2 e tratterà gli argomenti del soccorso in maniera semplice e comprensibile.

La formazione, riconosciuta e certificata dalla Regione Piemonte secondo lo standard formativo regionale, consente di ottenere la qualifica di volontario soccorritore e quindi di operare sulle ambulanze e sugli automezzi della Croce Verde, sia per i trasporti di tipo ordinario sia in emergenza sanitaria.

Il presidente della Croce Verde Saluzzo, Michele Isoardi: «Abbiamo bisogno di aiuto. I servizi in cui siamo impegnati sono sempre più numerosi, ci bastano poche ore al mese di disponibilità. La Croce Verde Saluzzo è una grande famiglia che necessita di persone volenterose. Il tempo è prezioso, ma se speso ad aiutare è investito e non sprecato».

Il corso prevede 54 ore di lezione in aula e prove pratiche, inoltre il percorso di formazione include la possibilità di avere l’abilitazione all’utilizzo del defibrillatore semi automatico esterno, indispensabile presidio salva vita.

Gli argomenti trattati durante le lezioni riguarderanno diverse tematiche tra cui i codici d’intervento, i mezzi di soccorso, il linguaggio radio e le comunicazioni, la gestione dell’emergenza, la rianimazione cardiopolmonare, l’utilizzo del defibrillatore, il trattamento del paziente traumatizzato, il bisogno psicologico della persona soccorsa.

Alla fine del corso i nuovi volontari saranno ammessi al tirocinio pratico protetto di altre 100 ore, durante il quale dovranno svolgere, affiancati da personale esperto, trasporti in emergenza su autoambulanza e servizi ordinari.

Per informazioni e adesioni contattare la Croce Verde Saluzzo con sede in via Volontari del soccorso 2, allo 0175-47000 tutti i giorni dal lunedì alla domenica dalle 8 alle 20, oppure via email info@croceverdesaluzzo.it. La Croce Verde Saluzzo è anche su Facebook e Instagram.

La Croce Verde di Saluzzo e la delegazione di Sanfront grazie a 295 volontari e 8 dipendenti, svolge quasi 14.000 servizi annui con una percorrenza di circa 479.000 chilometri.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 82 associazioni di volontariato con 9 sezioni distaccate, 9.379 volontari (di cui 3.447 donne), 6.259 soci, 407 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 404 autoambulanze, 191 automezzi per il trasporto disabili, 224 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile e 5 imbarcazioni, svolgono annualmente 462.864 servizi con una percorrenza complessiva di oltre 15 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 7 gennaio 2020

Luciana SALATO
Ufficio Stampa – Anpas Comitato Regionale Piemonte
Mob. 334-6237861 – Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599
email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it
Sito web: www.anpas.piemonte.it