Una sedia motorizzata sali scendi scale alla Croce Verde Pinerolo grazie a Carta Etica Unicredit

0
774 Numero visite
PUBBLICITA

UniCredit Spa ha assegnato alla Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Pinerolo un contributo di 5mila euro, generato attraverso la Carta Etica, per l’acquisto di una nuova sedia motorizzata per la salita e la discesa delle scale.

PUBBLICITA

consegna_sedia_motorizzata

La sedia motorizzata – completa di accessori, blocco sicurezza e poggiatesta – affiancherà quella già in uso alla Croce Verde e servirà a migliorare la sicurezza del trasferimento di anziani non deambulanti e di persone con disabilità. Si tratta di un presidio all’avanguardia, affidabile e ormai indispensabile nell’utilizzo quotidiano per un trasporto sicuro del paziente e senza sforzi per gli operatori.

Con la Carta Etica, UniCredit assume l’impegno di utilizzare a scopo benefico, per supportare progetti etici, una quota delle commissioni di propria spettanza in relazione alle operazioni effettuate dai titolari delle carte.

La cerimonia di consegna è avvenuta lunedì 24 ottobre all’interno dei locali dell’Agenzia Unicredit Pinerolo Porporato alla presenza di Dario Prunotto, Regional Manager Nord Ovest UniCredit e di Maria Luisa Cosso, presidente Croce Verde Pinerolo.

Presidente Croce Verde Pinerolo, Maria Luisa Cosso: «Ringraziamo UniCredit per il contributo alla nostra Associazione di volontariato, è un segno di attenzione per il territorio pinerolese, un sostegno concreto che ci permetterà di aumentare il livello di sicurezza dei nostri trasporti con ricadute immediate sul benessere dei cittadini».

Michelino Rolando, Area Manager Pinerolo e Val Susa di UniCredit ha dichiarato: «Sono davvero felice di questo contributo alla Croce Verde di Pinerolo, che si inserisce nel quadro di un’attenzione sempre viva alle esigenze del territorio. In questi anni con regolarità abbiamo realizzato numerose iniziative in ambito sociale nel Pinerolese e altre ne abbiamo già in programma. Questo contributo è stato reso possibile grazie a UniCreditCard Flexia Classic E (“carta Etica”), la carta di credito flessibile che, senza alcun costo aggiuntivo per il cliente, permette di contribuire a iniziative solidali ad ogni utilizzo. Grazie al suo particolare meccanismo, una percentuale di ogni spesa effettuata con la carta va ad alimentare un fondo di beneficienza, il Fondo Carta Etica e per il territorio di Pinerolo stiamo parlando di oltre cento mila euro in cinque anni».

La Croce Verde di Pinerolo è una Onlus, è nata nel 1913 dalla libera iniziativa di alcuni cittadini pinerolesi, con lo scopo di prestare aiuto e soccorso a chiunque ne avesse necessità.

Aderisce all’Associazione nazionale pubbliche assistenze (Anpas), movimento fondato nel 1904 e presente su tutto il territorio italiano, con oltre 850 associazioni di volontariato, le quali si riconoscono nei valori comuni di uguaglianza, libertà, fratellanza e democrazia e che intendono partecipare alla costruzione di una società più giusta e solidale.

La Croce Verde di Pinerolo vive grazie all’impegno dei numerosi volontari che si dedicano al servizio attivo per la comunità; in particolare vengono svolti oltre 14.700 servizi di trasporto ogni anno. Si tratta di emergenza 118; accompagnamento per terapie, dialisi, visite mediche; accompagnamento bambini e ragazzi con disabilità a scuola; accompagnamento persone anziane presso i centri diurni di socializzazione; servizio “Pane Quotidiano” a supporto delle famiglie indigenti; formazione, informazione, prevenzione sanitaria e di protezione civile per la cittadinanza; interventi di protezione civile in occasione di eventi calamitosi.

Pinerolo (To), 24 ottobre 2016

Luciana SALATO Ufficio Stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte Mob. 334-6237861 – Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599 email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it Sito web: www.anpas.piemonte.it

Notizia