I Volontari del soccorso Clavesana inaugurano una nuova ambulanza

0
672 Numero visite

I Volontari del Soccorso di Clavesana, domenica 11 ottobre, in occasione dell’annuale festa sociale dell’Associazione, inaugureranno la nuova autoambulanza per il soccorso acquistata con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino.

Ambulanza_VolontariSoccorsoClavesana

Il programma della giornata prevede, alle ore 9.15, il ritrovo davanti alla Chiesa Parrocchiale Madonna della Neve a Clavesana, dove si assisterà alla funzione religiosa.

Al termine, alle ore 11.30, presso la sede del Gruppo Volontari del Soccorso Clavesana di corso Vittorio Olcese si terranno il saluto delle autorità e l’inaugurazione ufficiale del nuovo mezzo di soccorso. A seguire il pranzo sociale

Il Gruppo Volontari del Soccorso di Clavesana, aderente all’Anpas, può contare sull’impegno di 211 volontari, di cui 66 donne, grazie ai quali ogni anno svolge quasi 3mila servizi. Si tratta di emergenza 118, trasporti ordinari a mezzo ambulanza come dialisi e terapie, trasporti interospedalieri, servizi di accompagnamento per visite anche con mezzi attrezzati al trasporto disabili, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni per un totale annuo di circa 170mila chilometri percorsi.

I Volontari del Soccorso Clavesana dispongono di cinque ambulanze, due mezzi per il trasporto disabili.

Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 78 associazioni di volontariato con 8 sezioni distaccate, 9.234 volontari (di cui 3.243 donne), 6.352 soci, 373 dipendenti, di cui 55 amministrativi che, con 383 autoambulanze, 146 automezzi per il trasporto disabili, 222 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 5 imbarcazioni e 17 unità cinofile, svolgono annualmente 411.830 servizi con una percorrenza complessiva di quasi 13,5 milioni di chilometri.

Grugliasco (To), 8 ottobre 2015

Luciana SALATO

Ufficio Stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte ufficiostampa@anpas.piemonte.it

Newsletter