Un successo a Somano e Dodigliani la Coorcuneosafety 2015

0
873 Numero visite

Si è svolta nei comuni di Somano e Dogliani, dal 22 al 24 maggio, la CoorCuneoSafety 2015, l’esercitazione di maxiemergenza di soccorso sanitario e protezione civile organizzata dal Coordinamento delle Pubbliche Assistenze Anpas della provincia di Cuneo.

Foto Flickr
Foto Flickr

CoorCuneoSafety 2015 ha coinvolto, complessivamente nelle tre giornate, circa 300 volontari delle diverse associazioni; 22 ambulanze del Coordinamento Anpas della provincia di Cuneo, tre delle Pubbliche Assistenze Anpas provenienti da Felizzano, Asti e Trino vercellese e un’ambulanza della Misericordia di Cuneo; sei mezzi fuoristrada Aib (Corpo Volontari Antincendi Boschivi), sei mezzi della Protezione Civile e quattro mezzi dell’Associazione Nazionale Carabinieri della provincia di Cuneo, nove unità cinofile da soccorso, due posti medici avanzati, due tende utilizzate come ospedale da campo e una tenda adibita a posto di comando.

«Quest’anno – spiega Gianni Della Valle, referente della formazione Anpas per la provincia di Cuneo – abbiamo puntato molto al perfezionamento e aggiornamento delle tecniche di soccorso e delle procedure da attuare in collaborazione tra tutte le associazioni  di volontariato in caso di calamità naturali e di maxi incidenti stradali. All’interno delle simulazioni abbiamo inoltre utilizzato dei nuovi sistemi di allertamento e localizzazione tra cui FlagMii (un’applicazione gratuita) e Nowtice (piattaforma di allertamento e comunicazione) messi a disposizione dall’azienda Ict Regola di Torino».

Durante CoorCuneoSafety 2015 sono state simulate forti scosse sismiche, con evacuazione e messa in sicurezza di 160 studenti della scuola media di Dogliani, secondo i protocolli interni previsti, e maxi incidenti stradali.

Tutti i figuranti, truccati per l’occasione con lesioni e ferite dal gruppo formazione sanitaria di Anpas Piemonte, soccorsi nei vari scenari sono stati “trattati” nell’ospedale da campo allestito nella piazza di Somano.

L’esercitazione si è conclusa positivamente domenica 24 maggio e il gruppo di lavoro si è dato appuntamento al 2016 per la prossima edizione della CoorCuneoSafety.

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 11 sezioni distaccate, 9.327 militi (di cui 3.227 donne) e 359 dipendenti che, con 389 autoambulanze, 138 automezzi per il trasporto disabili, 231 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 4 imbarcazioni e 26 unità cinofile svolgono annualmente 406.084 servizi con una percorrenza complessiva di 13,5 milioni di chilometri.

Le fotografie in buona risoluzione di CoorCuneoSafety 2015 sono disponibili in buona risoluzione al seguente link:

https://www.flickr.com/photos/anpas-piemonte/sets/72157653412766656

 

Grugliasco (To), 26 maggio 2015

Luciana Salato Ufficio Stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599 email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it

Newsletter