Il Villaggio Anpas ai giochi internazionali della Gioventù Salesiana

0
1.134 Numero visite

Si conclude oggi la XXVI edizione dei Giochi Internazionali della Gioventù Salesiana. L’evento, svoltosi a Torino dal 29 aprile al 4 maggio, promosso da Pgs International nell’ambito del Bicentenario della nascita di Don Bosco e di Torino 2015 Capitale Europea dello Sport.

Tensostruttura_Anpas

Anpas Comitato Regionale del Piemonte ha partecipato alla manifestazione mettendo a disposizione dell’organizzazione attrezzature e supporto logistico per il Villaggio ricreativo allestito davanti al Pala Alpitour di Torino.

«Vedere la cucina mobile, la tensostruttura e le tende di protezione civile – spiega il responsabile regionale Protezione Civile Anpas, Marco Lumello – prendere vita con i sorrisi, il divertimento e l’allegria delle ragazze e dei ragazzi invitati ai Giochi è stato meraviglioso. Queste strutture, normalmente utilizzate per portare aiuto e conforto a persone colpite da eventi calamitosi come terremoti e alluvioni, hanno funzionato da punto di ritrovo ludico per i giovanissimi atleti. La protezione civile è anche questo, partecipazione a eventi di carattere sportivo, socio culturale e di cittadinanza attiva. Abbiamo affidato la nostra cucina mobile agli studenti dei corsi di ristorazione del Cfiq, Consorzio per la Formazione, l’Innovazione e la Qualità di Pinerolo. Questi professionisti hanno preparato e servito a ciclo continuo, ai loro coetanei, oltre 1.400 pasti caldi al giorno. Un risultato eccellente. L’allestimento stesso del Villaggio con il supporto logistico fornito nei giorni della manifestazione sono stati inoltre per i nostri volontari un’esercitazione di protezione civile a tutti gli effetti. Hanno partecipato a quest’esperienza – conclude Marco Lumello – diverse Pubbliche Assistenze Anpas del Piemonte mettendo a disposizione mezzi e volontari. A tutti loro e all’organizzazione dei Giochi vanno i miei ringraziamenti».

«La nostra associazione – interviene Giovanni Gallo, presidente nazionale Pgs, Polisportive Giovanili Salesiane – nasce dalla centenaria esperienza originale tra i giovani ispirata al sistema educativo di Don Bosco. Ha come finalità la promozione della pratica sportiva al fine di concorrere alla formazione integrale e sociale del cittadino. In sintonia con Anpas, che ringrazio per la disponibilità, abbiamo pensato di costruire un posto dove i ragazzi potessero trovarsi al di là del campo di gara. Il Villaggio, nell’accogliere oltre 1.400 persone fra atleti e accompagnatori provenienti da 11 nazioni europee, ha funzionato benissimo».

L’Anpas (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) Comitato Regionale Piemonte rappresenta oggi 81 associazioni di volontariato con 11 sezioni distaccate, 9.327 militi (di cui 3.227 donne) e 359 dipendenti che, con 389 autoambulanze, 138 automezzi per il trasporto disabili, 231 automezzi per il trasporto persone e di protezione civile, 4 imbarcazioni e 26 unità cinofile svolgono annualmente 406.084 servizi con una percorrenza complessiva di 13,5 milioni di chilometri.

Le fotografie in buona risoluzione del Villaggio sono disponibili al seguente indirizzo:

https://www.flickr.com/photos/anpas-piemonte/sets/72157649976046194/

 

Grugliasco (To), 4 maggio 2015

Luciana Salato Ufficio Stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599 email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it

 

Newsletter