Due defibrillatori per la Croce Verde Torino

0
1.139 Numero visite

La presidente delle Dame Patronesse della Croce Verde Torino, Elisa Vallaro, ringrazia quanti hanno voluto sostenere la manifestazione “Un dolce per il cuore”, svoltasi a Torino nel periodo di Pasqua in piazza Vittorio e in piazza San Carlo con la distribuzione delle tradizionali uova di cioccolato.

uova-cioccolatoIl ricavato delle offerte libere da parte dei cittadini ha permesso di acquistare due defibrillatori semiautomatici esterni per i mezzi di soccorso della Pubblica Assistenza Anpas Croce Verde Torino.

Il defibrillatore è un importante strumento che rileva il ritmo cardiaco e in presenza di tachicardia oppure di fibrillazione ventricolare indica la necessità della scarica elettrica. In tal caso il defibrillatore invia delle leggere scariche a due piastre metalliche applicate sul torace del paziente in corrispondenza del cuore per arrestare la fibrillazione e ripristinare il normale ritmo cardiaco, il suo pronto utilizzo può salvare la vita.

La Croce Verde Torino, associata Anpas, grazie ai suoi 1.255 volontari e 70 dipendenti effettua oltre 74mila servizi annui. Si tratta di trasporti in emergenza urgenza 118, prestazioni convenzionate con le Aziende sanitarie locali, assistenza sanitaria a eventi e manifestazioni sportive con una percorrenza di circa 1.200.000 chilometri.

La Croce Verde dispone di 50 ambulanze, 4 mezzi attrezzati al trasporto disabili e 27 autoveicoli per servizi socio sanitari e di protezione civile.

Grugliasco (To), 28 maggio 2015

Luciana Salato Ufficio Stampa Anpas – Comitato Regionale Piemonte Tel. 011-4038090 – Fax 011-4114599 email: ufficiostampa@anpas.piemonte.it

Newsletter