Il nuovo provvedimento del governo ha disposto delle limitazioni per il periodo natalizio allo scopo di evitare una nuova crescita dei contagi.

L’Italia si alternerà tra zona rossa (nei giorni festivi e prefestivi) e zona arancione (nei giorni feriali). Ecco le limitazioni previste giorno per giorno

Una nuova stretta nel periodo natalizio, dal 24 dicembre fino al 6 gennaio. Lo prevede il nuovo decreto anti-Covid approvato dal governo che stabilisce per queste due settimane a livello nazionale dieci giorni in zona rossa (i giorni festivi e prefestivi) e quattro giorni in zona arancione (i giorni feriali). Ecco nel dettaglio quali saranno i divieti durante il periodo festivo

Le nuove misure entrano in vigore dal 24 dicembre. Fino al 23 dicembre restano valide quelle previste dal Dpcm del 3 dicembre, con la classificazione delle regioni in diversi “colori” a seconda della situazione dei contagi

19 DICEMBRE – Restano in vigore le limitazioni in base al colore con cui è classificata ogni Regione. A livello nazionale ancora valido il divieto di uscita notturna dalle 22 alle 5

20 DICEMBRE – Stessa situazione per il giorno successivo, il 20 dicembre: restrizioni su base regionale a seconda della classificazione in colori e divieto di uscita notturna dalle 22 alle 5

Newsletter