MED-EL sponsor ufficiale del primo festival internazionale “Beats of Cochlea” a Varsavia

0
1.159 Numero visite

Milano, 15 luglio 2015 – MED-EL, leader mondiale nel campo degli impianti uditivi, è sponsor ufficiale del festival musicale “Beats of Cochlea” di Varsavia, che offre a giovani e adulti affetti da disabilità uditive e portatori di impianti (IC, VSB, BB) l’opportunità di essere presenti in un contesto internazionale con l’esibizione di uno strumento o canora. Al Festival, l’Italia sarà rappresentata da Carlo Iossa, violinista di 46 anni, affetto da disabilità uditiva a causa di un incidente in giovane età e ritornato a “sentire” e alla sua passione per la musica grazie all’impianto cocleare.

varsavia-01

“Beats of Cochlea”, che si propone di aiutare i pazienti a realizzare i propri “progetti musicali”, nasce per volere del Professor Henryk Skarżyński, il primo tra i chirurghi polacchi ad aver sperimentato l’impianto cocleare su un paziente totalmente sordo nel 1992 e il primo al mondo ad aver impiantato un paziente con sordità parziale nel 2002. Il festival si preannuncia come il primo di una lunga serie di eventi musicali internazionali, l’espressione di talenti eccezionali che hanno sconfitto le barriere della disabilità: la prova tangente che grazie ai progressi scientifici e tecnologici anche le disabilità non sono un ostacolo ai propri sogni e alle proprie passioni. Tra le numerose candidature giunte agli organizzatori, sono stati selezionati 20 musicisti internazionali che saranno a Varsavia; dalla prima fase del 15 giugno saranno selezionati 10 finalisti, che si esibiranno sul palco con un’orchestra professionista durante il Festival Gala del 16 luglio presso il Radio Concert Studio di Varsavia.

Una straordinaria avventura che darà la forza per affrontare la disabilità uditiva anche nella quotidianità e sarà un ottimo trampolino di lancio per i musicisti che la intraprenderanno.

Per maggiori informazioni su MED-EL: http://www.medel.com/it.

 

 

A proposito di MED-EL

MED-EL Medical Electronics, ha sede in Austria, è leader mondiale nel campo degli impianti per l’udito, con 29 filiali in tutto il mondo. L’azienda a conduzione familiare è una delle pioniere del settore. I due scienziati austriaci Ingeborg e Erwin Hochmair hanno sviluppato i primi impianti cocleari micro-elettronici multicanale del mondo nel 1977. L’impianto cocleare era e rimane la prima sostituzione di un senso umano, il senso dell’udito. Nel 1990 hanno posto le basi per la crescita della società quando hanno assunto i primi dipendenti. Ad oggi, l’azienda è cresciuta fino ad avere più di 1500 dipendenti in tutto il mondo.

Oggi MED-EL offre la più ampia gamma di soluzioni impiantabili al mondo, in grado di trattare diversi gradi di disabilità uditive, inclusi impianti cocleari, impianti per l’orecchio medio e impianti a conduzione ossea, così come un sistema combinato per la stimolazione elettrica e acustica, protesi acustiche e impianti al tronco encefalico. Persone in oltre 100 paesi hanno riacquistato la possibilità di udire grazie all’aiuto di un prodotto di MED – EL . www.medel.com

 

Responsabile dei contenuti

MED-EL Elektromedizinische Geräte Gesellschaft m.b.H.

Fürstenweg 77a

6020 Innsbruck

Österreich

Tel.: +43 (0)577 88

office@medel.com

Register-Nr. FN 48608h

UST.-ID-NUMMER: ATU 31722507

 

CEO

Doz. DI Dr. DDr. med. h.c.  Ingeborg Hochmair

 

Contatti stampa

FleishmanHillard Italia

Laura Meroni: laura.meroni@fleishmaneurope.com  / 02 31804707 / 335 7683270

Alessandra Fremondi: alessandra.fremondi@fleishmaneurope.com  / 02 31804706 / 347 4740800

 

Notizie via email