Anziani: Cristiani per Servire, “Urgenti case di riposo sicure”

0
948 Numero visite

Nonostante gli anziani rappresentino la fascia di età in più rapida crescita in Europa, nl nostro Paese “hanno una vita dura e difficile” e spesso non ne vengono rispettati diritti e dignità.

TRE OSPIZI-LAGER SEQUESTRATI NEL NAPOLETANO

A farlo notare è Franco Previte, presidente di “Cristiani per servire”, sottolineando che in Italia, in un clima sanitario di spending review, sono fortemente penalizzati anziani, malati cronici e terminali, disabili fisici e mentali, persone con speranza di vita “molto residue”. In tutta Europa, prosegue Previte, occorrono infrastrutture e servizi per gli anziani; in Italia “sono necessarie, urgenti, prioritarie case di riposo” dove “possono trovare un sereno e sicuro asilo persone anziane che ‘consumano‘ giornalmente i tempi della loro vita, della loro disperazione” in una solitudine “che si può tramutare in una sintomatologia emotiva che può condurre alla depressione, o all‘annientamento della persona, specie in questa gravissima crisi economica”.

“Per aver una società costruita sulla solidarietà e la cooperazione tra le generazioni – conclude -, i principali obiettivi restano sempre quelli del rispetto della dignità della persona anziana, il rafforzamento della partecipazione della società civile e delle attività del volontariato per eliminare le barriere intergenerazionali”.

http://www.agensir.it/

 

Newsletter