Frutta e verdura fanno bene anche all’udito

0
1.108 Numero visite

Mangiare agrumi, legumi e ortaggi aiuta a ridurre il rischio di diventare sordi

__TFMF_1vqzs2zhpdkczf45ghsb1t45_3bd33821-4018-47a6-ba79-450221ba371c_0_interna

Diversi studi scientifici si sono occupati della relazione tra la salute degli occhi e l’alimentazione, mentre sono molti meno quelli che hanno scandagliato il rapporto tra cibo e stato del nostro udito. Uno studio condotto da diverse università statunitensi, canadesi e sudocoreane e pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition ha voluto riempire questo vuoto, scoprendo che c’è una relazione diretta tra ciò che mangiamo e la salute del nostro udito.

I ricercatori hanno analizzato circa 2.600 soggetti adulti osservando un rapporto tra l’apporto di beta carotene, vitamina C, vitamina E e magnesio e il mantenimento di un buon udito. Quando si trovano combinati insieme, inoltre, questi elementi danno risultati anche migliori.

Di conseguenza, una dieta ricca di alimenti che contengono queste sostanze, come frutta (in particolare agrumi), ortaggi di colore giallo-arancio e verde scuro, legumi e frutta secca può contribuire a ridurre il rischio di perdere l’udito.

http://www.tio.ch/

Newsletter