Dal 2014 nel Lazio prenotazioni e ticket in farmacia

0
1.129 Numero visite

Dai primi mesi del prossimo anno gli abitanti del Lazio potranno prenotare visite specialistiche e pagare i ticket anche attraverso le farmacie pubbliche e private, senza costi aggiuntivi.

È questo il risultato di un accordo sottoscritto dalla Regione con Confservizi, Federfarma e Farmacap.

staticmapL’accordo prevede anche l’acquisto centralizzato dei farmaci più costosi, con un conseguente risparmio stimato in circa 13 milioni di euro l’anno, che potranno essere utilizzati per i cittadini. I farmaci verranno comprati direttamente dalla centrale unica degli acquisti regionale, con sconti che vanno dal 50 al 70% di quanto pagherebbero le farmacie se li comprassero per proprio conto, chiedendo poi il rimborso alla Regione.

«Quello di oggi – ha commentato il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, è un passo molto importante per rendere più facile la vita dei cittadini».

http://www.healthdesk.it

 

Notizie via email