28 anni bergamasca, Ilaria è sorda dalla nascita, ma ha saputo trasformare la sua disabilità in un’opportunità.

Laureata in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo, lavora in banca. Medaglia d’oro al valore atletico, è capitano della Nazionale di Pallavolo sorde, dove milita da più di 10 anni. Con la maglia azzurra ha vinto la medaglia d’argento alle Deaflympics 2017 a Samsun in Turchia e, insieme alle sue compagne, il premio come Atleta paralimpico dell’anno 2017.

Nel dicembre 2018, il Presidente della Repubblica Mattarella le conferisce il titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana per “l’impegno e la passione con cui fa dello sport uno strumento di conoscenza e inclusione delle diversità”. Attiva da molti anni nel sociale, collabora a livello nazionale alla realizzazione di campi estivi sportivi per l’integrazione di bambini e ragazzi sordi. Sul piano internazionale, è stata promotrice di un viaggio in Ghana per aiutare la Federazione locale sordi che, per mancanza di fondi, non aveva potuto partecipare alla competizione olimpica.

È inoltre co-regista de Il rumore della vittoria, documentario che racconta la storia di sei atleti sordi.

Ilaria is deaf since birth. She has recently graduated in Economics and Management of Cultural Heritage and Entertainment and works in a bank. Gold medal for athletic value, she is captain of the National Deaf Volleyball Team. With the National Team she won the silver medal at the Deaflympics 2017 in Samsun, Turkey and in 2017 the Paralympic Athlete of the Year Award. In March 2019, she received the title of Knight of the Order of Merit of the Italian Republic by the President of the Italian Republic Sergio Mattarella for “the commitment and passion she puts into sports as an instrument of knowledge and inclusion”. She collaborates in the co-creation of summer sports camps for the integration of deaf children and young people and she has been promoter of a trip to Ghana to help the local Deaf Federation which, due to lack of funds, could not participate in the Olympic Competition. She is also Co-director of The noise of victory, a documentary about the story of six deaf athletes. This talk was given at a TEDx event using the TED conference format but independently organized by a local community.

Learn more at https://www.ted.com/tedx