5W, il primo fashion blog per sordi in Italia

0
461 Numero visite
Pubblicità

SIENA – Esuliamo, per un attimo, dai fatti politici ed economici, in questo sabato senese di silenzio elettorale, e vediamo un aspetto sociale e di costume molto interessante. Tre ragazzi sordi a Siena hanno fondato, da qualche mese, un blog di moda. L’Italia è conosciuta nel mondo anche e soprattutto per la moda. E solo in Italia poteva scaturire un’idea del genere.

Pubblicità

Sul sito style5w.blogspot.com, si legge: ” Siamo i primi blogger di moda in Italia per sordi. Noi stessi siamo tre ragazzi sordi, senza nessuna difficoltà di comunicazione ma comunque usiamo la Lingua Italiana dei Segni come di consueto, imparata sin dalla nascita. Siamo grandi appassionati di moda, abbiamo sempre seguito blogger di moda e non, orientandoci anche verso altri settori… Ultimamente il numero dei video-blog è sempre più alto e per noi sordi aumentano le difficoltà per riuscire a seguirli, essendo non dotati di sottotitoli per noi. Per non parlare dei beauty tutorial, che sono tutti prevalentemente video, su blog o Youtube. Allora abbiamo pensato di creare noi un blog, con post dotati di testo e alcuni con video nella lingua dei segni, che miriamo a far aumentare, sempre con sottotitoli in italiano, per non togliere a nessuno di voi la possibilità di seguirci. Abbiamo unito le nostre passioni, le nostre idee e le nostre ambizioni come ingredienti per creare questo nuovo blog di moda, 5W. L’abbiamo creato al fine di costruire un posto dove le persone, sorde e non, possano ritrovarsi ed ispirarsi, condividere passioni, idee, outfit e magari anche trovare risposte alle proprie domande di stile”.

Abbiamo fatto qualche domanda ai tre ragazzi:

1) Il vostro blog. Come e quando è nato…

Siamo Luana e Alessio, due ragazzi di 25 e 24 anni di Siena. Siamo i primi blogger di moda in Italia per sordi. Noi stessi siamo due ragazzi sordi, senza nessuna difficoltà di comunicazione ma comunque usiamo la Lingua italiana dei segni, come di consueto, imparata sin dalla nascita. Siamo grandi appassionati di moda, abbiamo sempre seguito blogger di moda e non, orientandoci anche verso altri settori… Ultimamente il numero dei video-blog è sempre più alto e per noi sordi aumentano le difficoltà per riuscire a seguirli, essendo non dotati di sottotitoli per noi. Per non parlare dei beauty tutorial, che sono tutti prevalentemente video, su blog o Youtube. Allora abbiamo pensato di creare noi un blog, con post dotati di testo e alcuni con video nella lingua dei segni, che miriamo a far aumentare, sempre con sottotitoli in italiano, per non togliere a nessuno di voi la possibilità di seguirci. Abbiamo unito le nostre passioni, le nostre idee e le nostre ambizioni come ingredienti per creare questo nuovo blog di moda, 5W. L’abbiamo creato al fine di costruire un posto dove le persone, sorde e non, possano ritrovarsi ed ispirarsi, condividere passioni, idee, outfit e magari anche trovare risposte alle proprie domande di stile. Periodicamente pubblicheremo video con consigli di stile, ad esempio con i must have del guardaroba, in lingua italiana dei segni con sottotitoli in italiano. Non ci fermiamo qui, abbiamo tante altre aspirazioni e progetti che vorremmo mettere in atto, col tempo.

2) Le cinque W…

…la moda risponde sempre ai 5 questions:

WHO? CHI? Persone note, passanti, noi e voi.

WHAT? COSA? Vestiti, outfits e vari stili a cui ispirarsi.

WHEN? QUANDO? Outfit per quattro stagioni diverse, occasioni giuste per indossare determinati outfit.

WHERE? DOVE? Dove acquistare i nostri outfit? Negozi vintage, negozi di usato, di lusso e multinazionali, come Zara e simili.

WHY? PERCHE? La moda passa, lo stile resta.

3) La moda oggi secondo voi…

La moda ai tempi di oggi è cambiata, L’eleganza per noi non sta solo nel sapersi vestire bene ma anche nel modo di porsi. Questo si riconosce dal modo in cui si parla o dalla capacità di adattarsi e quindi sentirsi a proprio agio in ogni situazione. Lo stile è un’evoluzione naturale, qualcosa che si deve capire e costruire strada facendo, ammettendo qualche scivolone e concedendosi dei tentativi. Lo stile si crea col tempo, quando ci si innamora di se stessi.

4) Vostri progetti futuri…

Il nostro progetto attuale è quello di costruire uno spazio per far incontrare più persone possibili ed essere interessanti ed innovativi per chi ci segue. Tra i nostri progetti futuri vi è invece creare una linea di capi ed avere fondi per un piccolo programma per sordi indirizzato ad un cambiamento di stile, di vestiario e portamento. Spero ci seguirete e parlerete di noi, per consentirci di continuare a seguire il nostro sogno, di farci conoscere e di far conoscere all’Italia cosa significa essere sordo, così come la sua mancanza di limiti in particolare. Possiamo benissimo essere blogger come tutti, anche con la nostra disabilità, che di solito viene esclusa e dimenticata. Siamo di solito abituati a farci conoscere e sentire soltanto nel nostro piccolo ‘mondo’, ora vorremmo anche farci conoscere al di fuori.

http://www.primapaginachiusi.it

Pubblicità