A Malta la 50^ Maratona di Vincenzo Perrone, un sordo leccese

0
2.221 Numero visite

Giovedì, 07 Marzo 2013 15:09 | di Vincenzo Perrone

Sono felicissimo perché questi giorni a Malta sono stati fantastici. Molti campioni vincono la medaglia o tanti premi, ma io con 50 maratone non mi sento inferiore a loro perché è un bel traguardo raggiunto e mi fa sentire orgoglioso. Tutto questo è stato fatto con grande sacrificio e vuol dire che la mia è proprio una grande passione
Sono Vincenzo Perrone (alias stakanovista64), un sordo di Lecce. Ho già corso cinquanta maratone e ultra e quella di Malta è stata la più bella.
Sono Vincenzo Perrone (alias stakanovista64), un sordo di Lecce. Ho già corso cinquanta maratone e ultra e quella di Malta è stata la più bella.
A Malta eravamo 5 sordi: 4 per la maratona (il sottoscritto, Roberto Venturi di Bologna, Marco Marchi di Milano e Danilo Testa di Bergamo) e 1 per la maratonina (il mio amico che è sempre insieme a me, in giro per l Europa e anche per il Mondo, Giovanni Giura di Lecce).
A Malta, organizzazione perfetta: hotel bellissimo di lusso con costo basso, persone molto gentili come il signor Agatino che è stato molto disponibile nei nostri confronti, insomma tutto veramente efficiente.
Domenica mattina alle 6,30 sono partito con il pullman dell’ agenzia per il Mdina, il posto dove iniziava la gara, un paese storico molto carino e molto turistico; la mattina era un po’ freddo e c’erano 400 persone alla partenza della gara. Noi sordi stavamo insieme e mentre correvamo facevamo anche foto e ci scambiavamo pareri sul percorso.
Dopo 10 km, però, il percorso è diventato bruttino perché si passava in mezzo al traffico e quindi c’era molto odore di smog. Tutto ciò è durato un bel po’ con tante macchine che andavano lungo il paese (Mdina).
Dopo una ventina di km abbiamo cominciato a dividerci perchè alcuni che erano stanchi. Ho continuato e nel frattempo è uscito il sole, quindi c’era un gran caldo.
Dopo un po’ sono arrivato sul lungomare ed ho iniziato a vedere il porto, il mare, tanta gente che passeggiava.
Stavo ormai arrivando al traguardo della mia cinquantesima maratona ed ero molto felice.
Sono arrivato bene e mi hanno dato una medaglia bellissima, grande e pesante.
Proprio un bel regalo per la 50^ maratona e ultra.
Noi sordi ci siamo abbracciati felici, abbiamo fatto delle foto con la nostra medaglia.
La sera siamo andati al ristorante per festeggiare, ma purtroppo mancava proprio il mio amico Roberto Venturi (che con le sue 104 maratone vanta il numero di presenze più alto tra tutti i sordi d’ Italia) perché aveva l’aereo da prendere.
Sono rimasto con Giovanni Giura altri due giorni per visitare Malta, poi sono rientrato in Italia con una grande soddisfazione per la bellissima esperienza vissuta che non dimenticherò mai.
Grazie a tutti i sordi che uniti si danno stimolo a fare tutto ciò.
Ecco l’elenco delle mie 50 maratone (Italia ed Estero) corse dal 1993 al 2013:
1) Firenze, 2) Tromso, 3) Venezia, 4) New York, 5) Torino, 6) Piceno, 7) Pechino, 8) Verdiane, 9) Palermo, 10) Salento, 11) Madrid, 12) Principato di Monaco, 13) Salento, 14) Matera, 15) Piceno, 16) Praga, 17) Milano, 18) Ferrara, 19) Boston, 20) Gargano, 21) Ravenna, 22) Bari, 23) Reggio Emilia, 24) Dubai, 25) Salento, 26) Roma, 27) Firenze, 28) Treviso, 29) Innsbruck, 30) Amsterdam, 31) Padova, 32) Salento, 33) Padova, 34) Jesolo, 35) Tokyo, 36) San Benedetto del Tronto su Sabbia, 37) Treviso, 38) Passatore 100 Km, 39) Carpi, 40) Venezia, 41) Napoli, 42) San Benedetto del Tronto su Sabbia 43) Messina, 44) Banzi 6 Ore, 45) Brixen Dolomiti, 46) Lago Maggiore, 47) Terni, 48) Tunisia 100 Km Del Sahara, 49) Firenze 50) Malta.
Il giro del Mondo ed Europa in 18 volte, 12 maratone e 6 mezze:
11 in Europa: Tromso 1994, Madrid 2002, Pricipato Di Monaco 2002, Praga 2003, Tirana 2003, Innsbruck 2006, Amsterdam 2006, Budapest 2007, Berlino 2010, Stoccolma 2011, Malta 2013.
7 nel Mondo: New York 1999, Pechino 2000, Boston 2004, Dubai 2005, Siem Reap (Cambogia) 2007, Tokyo 2009, Tunisia 100 del Sahara 2012.
Il record personale sulla 42,195: Torino anno 2000 3h23’00
Un grande saluto a tutti.
Notizie via email