Gatti famosi: Amilcare, storia di un micio bianco fortunato

0
2.523 Numero visite

Dopo aver conosciuto Boris, Astro Micio Bello e Gatto Mirò, chiudiamo questa rubrica sui gatti famosi online con Amilcare, uno splendido micio bianco. Cosa ha di speciale questo gatto? Tanto per iniziare è bellissimo e poi la sua storia di abbandono prima e di amore poi vi farà commuovere! Ce l’ha raccontata Chiara, la sua mamma umana che da quando lo ha incontrato per la prima volta, se n’è perdutamente innamorata… e come darle torto?

Vi presentiamo Amilcare e poi lasciamo la parola alla nostra amica della community chiaradelfranck.

amilcare-micio-bianco-copertina

Nome: Amilcare
Razza: gatto europeo
Luogo in cui vive: Germignaga (VA), Lombardia
Mamma umana: chiaradelfranck
Segni particolari: è bianco, bello e sordo
Curiosità: il suo passatempo preferito è mangiare, mangiare e ancora mangiare!

1. Raccontaci il vostro primo incontro…
Ci siamo incontrati la prima volta nell’ottobre 2012, nella clinica veterinaria di Luino (VA): lui reduce dall’abbandono perché sordo ed “ingestibile” (ma dove? È gestibilissimo!), io per il mio cane Chocolat… ed è stato amore a prima vista!

2. Com’è il vostro rapporto?
Io lo adoro, vorrei “stranfugnarlo” di coccole h24 mentre lui è ancora troppo cucciolo, vuole solo giocare ed anche in modo piuttosto materiale, con unghie e denti. Molto fa il fatto di essere sordo, ma una volta capito come relazionarsi con lui posso assolutamente dichiarare che vivere con un gatto portatore di handicap è fattibilissimo!

3. Ogni gatto è unico, il tuo cosa ha di speciale?
Lo definirei indipendente e determinato: trova sempre il modo di ottenere ciò che vuole, dal cibo al sedersi sul televisore, o arrampicarsi sulle mensole del salotto: nulla lo ferma, fatta salva la forza di gravità, visto che il signorino veleggia intorno ai 10 kg…

4. Amilcare ha una fan page con oltre 1.300 fan, come è venuta l’idea di aprirla? Ci vuoi raccontare come la gestisci?
La pagina Facebook di Amilcare è nata per caso, dall’idea di tenere un diario della nostra vita insieme. In breve tempo mi è “sfuggita di mano” ed è lievitata… in breve, lui combina danni e si lascia fotografare in pose buffe, io posto e… il successo è dato dagli splendidi a-mici che commentano e ridono con noi. Anzi cogliamo l’occasione per ringraziarli tutti per la loro fantastica collaborazione!!!

5. Infine, raccontaci qualcosa di te, delle tue passioni e di come è nato il tuo amore per i gatti.
Amo tutti gli animali e condivido questa passione con mio marito. Con il prezioso aiuto della super nonna Anna gestiamo questo zoo che è la nostra famiglia composta, oltre che da gatti, da cani, conigli, tartarughe, gerbilli e cavalli. La nostra primogenita, la gatta Crosta, è arrivata nel 2004, prima ero allergica ai gatti… roba da matti, no???

www.petpassion.tv

Notizie via email